ricette

Ricetta di carciofi canditi

I carciofi canditi sono una ricetta squisita facile da preparare e da abbinare ad altri cibi. Il carciofo occupa un posto importante nella storia della gastronomia, poiché il suo consumo risale all'antica Grecia. C'è anche la prova che si trattava di un ortaggio molto apprezzato dalla popolazione della Roma classica. A tua scelta, questo ortaggio deve essere duro, ben rosolato e con un attraente colore verdastro; o prenderlo fritto, stufato, in una deliziosa crema, ecc.

Il carciofo deve essere coltivato in zone con clima caldo, poiché non è resistente alle aree a basse temperature. Questo appetitoso ortaggio è caratterizzato da un basso valore calorico. Inoltre, è ricco di fosforo, potassio, ferro, magnesio e vitamine.

ingredienti:

  • 10 carciofi medi
  • 2 limoni
  • ½ tazza di prezzemolo tritato
  • 1 cucchiaino di origano
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di pepe
  • Abbondante olio extravergine di oliva

Come preparare i carciofi canditi:

  1. Seleziona carciofi freschi di dimensioni simili.
  2. Taglia il gambo di ciascuno dei carciofi. Rimuovere diversi strati di foglie, con l'aiuto di un coltello, fino a raggiungere le foglie gialle. Queste foglie sono quelle che sono considerate teneri.
  3. Con un coltello affilato, taglia le punte dei carciofi, che dovrebbero essere scartati o riservati per un'altra ricetta.

  4. Taglia e rimuovi lo strato esterno del cuore del carciofo . Il taglio è fatto sfericamente.
  5. Lavare molto bene i carciofi con abbondante acqua.
  6. Taglia i limoni e strofina i carciofi con questi per evitare che si arrugginiscano.
  7. In una grande padella con una certa profondità, mettere i carciofi uno accanto all'altro. Devono coprire tutto lo spazio, senza che vi sia separazione tra loro.
  8. Versare abbondante olio d'oliva per ricoprire tutti i carciofi, in modo che siano completamente immersi nell'olio.
  9. Aggiungere sale e pepe su tutta la superficie dei carciofi . Cospargere di prezzemolo tritato e origano.
  10. Cuocere a fuoco basso per circa 90 minuti . Evitare che l'olio raggiunga il punto di ebollizione.
  11. Dopo 90 minuti, i carciofi dovrebbero essere molto morbidi. Rimuoverli e lasciarli scolare su una superficie incassata, per rimuovere l'olio in eccesso.
  12. Correggi il sale.
  13. Se non sono tutti consumati al momento, possono essere refrigerati per la loro conservazione . Possono essere riscaldati in un forno a microonde o mangiati a temperatura ambiente.

I carciofi canditi sono un piatto delizioso e semplice a cui è possibile aggiungere altri ingredienti. Puoi offrirli come piatto principale o servirli anche come contorno.