ricette

Ricetta Paella di coniglio

La paella di coniglio è un piatto di riso che combina il meglio della carne tradizionale con sapori meravigliosi. Il coniglio è un tipo di carne bianca che ha una gamma di sapori morbidi e delicati, di solito lo evitiamo per la quantità di ossa che può avere, quando in realtà è una delle sue maggiori attrazioni, il punto di cottura è molto più marcato . Per accompagnare questo coniglio useremo una serie di verdure che saranno la base del colore e del sapore di questa ricetta. Prendi nota di come viene cucinata una paella diversa, con un piccolo coniglio e tanto amore.

ingredienti:

  • 300 gr di pompa di riso
  • 1 litro di brodo di carne
  • 1 coniglio tritato
  • 1 peperone verde italiano
  • 2 pere di pomodoro
  • 2 spicchi d'aglio
  • Rosmarino fresco
  • Zafferano a piacere
  • 1 cucchiaio di paprika dolce
  • Olio extra vergine di oliva
  • sale

Come preparare una paella di coniglio

  1. La paella di coniglio viene cucinata nello stesso modo di una tradizionale, ma dobbiamo sempre tenere conto dei tempi di cottura della carne. Useremo un coniglio intero che chiederemo di tagliarci direttamente per rendere più facile la cottura.

  2. Nella paella con un po 'di olio inizieremo a creare uno sfondo di sapori incredibili. Sbuccia e trita l'aglio, inizieremo a rosolare. Aggiungiamo il coniglio salato tritato. Questi due ingredienti si combinano perfettamente, il coniglio con l'aglio è un mix vincente.
  3. Aggiungiamo il cucchiaio di peperone dolce per colorarlo e mescolare un po 'quando è ben sigillato. Per fare una salsa spettacolare metteremo i pomodori pelati e grattugiati. Questo ingrediente idraterà un po 'la carne e gli darà quella consistenza che devi avere.
  4. Quando abbiamo il fondo pronto, incorporiamo il riso. Diamo un paio di giri fino a quando non è un po 'd'oro. A quel tempo mettiamo il brodo e facciamo cuocere il riso. Useremo una varietà di pompe, è molto più piacevole da gustare e non dovremmo aver paura che ciò accada, sarà sempre perfetto.

  5. Ti daremo il sapore delle erbe tradizionali mettendo il rametto di rosmarino e un po 'di zafferano per dargli il colore. Dopo circa venti minuti controlliamo il punto del riso, estinguiamo il fuoco se vediamo che è pronto e lo lascia riposare. Serviremo dopo 5 minuti quando il riso ha già assorbito tutto il liquido, il risultato è squisito.