ricette

Fragole al limone

Le fragole al limone sono un modo meraviglioso per mangiare questo frutto. Le fragole sono un alimento con poche calorie che ci forniscono una quantità minima di zucchero, un sapore delicato e una consistenza che piace a tutti. La sua quantità di vitamina C è uno dei grandi incentivi a consumarli regolarmente. Con questo ingrediente possiamo creare creme, dessert, gelati, mousse o qualsiasi altro dolce, si uniranno perfettamente con quasi tutti gli ingredienti. Mescolarli con il limone ci permetterà di conservarli e offrire le loro migliori proprietà in un solo boccone. Prendi nota di queste fragole al limone, sono perfette.

ingredienti:

  • 1 kg di fragole
  • 2 limoni
  • 3 cucchiai di zucchero

Come preparare le fragole al limone:

  1. Le fragole sono un ingrediente stagionale che ha un processo di ossidazione relativamente alto. Per essere in grado di preservarli meglio niente di meglio di un ingrediente come il limone o l'aceto . Se scegliamo di mettere l'aceto, perderemo le migliori proprietà di questo frutto, con il limone avremo una dose extra di vitamina C tanto necessaria in questo momento.

  2. Puliamo le fragole, non devono mai essere immerse nell'acqua, le mettiamo sotto il rubinetto e le sfregiamo gentilmente. Quindi taglieremo la coda e la riserveremo, se sono molto grandi possiamo tagliarli a pezzi. Li mettiamo nell'insalatiera mentre continuiamo con la ricetta.
  3. Uno dei trucchi per ottenere più succo da un agrume è metterlo a circa 30 secondi alla massima potenza nel microonde. In questo modo avranno una temperatura più alta e daranno più succo.
  4. Tagliamo il limone a metà e lo spremiamo, non importa quanto maturo questo frutto con il calore ci darà una grande quantità di succo. Idealmente, dovrebbe essere in grado di coprire le fragole quasi completamente, in questo modo otterremo un risultato più adeguato.
  5. Mettiamo il succo di limone con le fragole, mescoliamo bene fino a quando non è perfettamente integrato nell'insalatiera. È importante non lasciare impurità del limone, lo sforzeremo bene per evitare che si introducano nel piatto.

  6. Le fragole sono già dolci di per sé, ma con l'arrivo del limone possono avere troppa acidità. Per bilanciare un po 'il tuo gusto aggiungeremo zucchero a piacere, con un paio di cucchiaiate sarà sufficiente.
  7. Lasciamo le fragole in frigo per qualche giorno, saranno perfette e non diventeranno brutte da subito. Possiamo mangiarli con lo yogurt a colazione o fare frullati, il loro sapore sarà come il primo giorno.