ricette

Ricetta per croissant al latte condensato

Un piatto di croissant al latte condensato, un caffè e la migliore colazione del mondo . Queste prelibatezze sono più salutari di quelle comprate nella pasticceria e, anche se può sembrare altrimenti, sono semplici da fare. Seguendo attentamente il passo dopo passo di questa ricetta, il risultato è molto buono. La ricetta è semplice perché ha il latte condensato. L'origine di questo tipo di latte non è dovuta al caso, ma a una ricerca approfondita e approfondita. Per anni abbiamo cercato modi in cui il latte durasse più a lungo, senza bisogno di refrigerazione.

Nel 1820, uno scienziato riuscì a far evaporare l'acqua dal latte; nel 1835 lo zucchero fu aggiunto a quella preparazione. Quelli erano i primi passi verso il latte condensato che tutti conoscono. Ora questo prodotto lattiero-caseario viene utilizzato come ingrediente nei dolci. I croissant al latte condensato sono uno snack delizioso, possono essere riempiti o cosparsi di zucchero a velo o ravvivati ​​con marmellata diluita.

ingredienti:

  • 1 tazza e mezzo di farina
  • 25 gr di lievito fresco
  • 1 tazza di latte condensato
  • ¼ tazza di latte
  • 3 cucchiai di burro morbido

Preparazione dei croissant al latte condensato:

  1. In una ciotola, metti la farina.
  2. Fai un buco al centro e disfa il lievito.
  3. Aggiungi il latte condensato.

  4. Metti la farina per formare una pasta liscia.
  5. Una volta che l'impasto è finito, aggiungi il burro, che dovrebbe essere morbido. Per questo è necessario lasciarlo fuori dal frigorifero per due ore.
  6. Scarica l'impasto sul tavolo di lavoro.
  7. Continuare a impastare per 10 minuti, integrando bene il burro.
  8. Quando l'impasto non si attacca al piano di lavoro o alle mani, mettilo nella ciotola.
  9. Coprire con un panno e lasciare in un luogo caldo e coperto per raddoppiarne il volume, per un'ora.
  10. Dopo quel tempo, infarinate il piano di lavoro e allungate la pasta con il rullo dandogli la forma di un rettangolo.
  11. Con un tagliapasta o un coltello, tagliare l'impasto a metà e ogni metà in triangoli di circa 8 a 10 centimetri .
  12. Rotoli dalla base alla punta, premendo in modo che non si aprano.
  13. Disporre i croissant su una teglia unta e infarinata.
  14. Ricoprire con il panno e lasciare per un'altra ora.
  15. Spennellare con il latte.
  16. Cuocere i croissant al latte condensato per 15 minuti a una temperatura moderata (180 °), assicurandosi che non brucino alla base.
  17. Lascia raffreddare e servi.

I croissant al latte condensato sono super facili da preparare! Prepara una colazione speciale con queste dolcezze per sorprendere la tua famiglia.