ricette

Ricetta di caramelle liquide

Preparare un caramello liquido fatto in casa apporterà molto, oltre al nostro palato, la tasca, poiché è molto più economico rispetto all'acquisto preparato. Questa caramella sarà pronta in un batter d'occhio e consente la possibilità di includerla in molte ricette di dolci. Potrebbe spaventare un po 'la tua preparazione se non l'avessimo mai preparata, ma sarebbe molto più facile da preparare di quanto possiamo pensare, seguendo alcuni passaggi fondamentali. Prendi nota di come un caramello liquido viene preparato in tempi da record, con un profumo al limone che amerai.

ingredienti:

  • 250 ml di caramello liquido di cui abbiamo bisogno
  • 250 ml di acqua
  • 200 gr di zucchero
  • Qualche goccia di limone

Come preparare un caramello liquido

  1. Il primo passo è prendere una pentola e scaldare l'acqua . Nel frattempo, in una padella antiaderente o in un'altra casseruola, a fuoco medio, versare lo zucchero e le gocce di limone. Meglio una pentola con un fondo spesso che distribuisce e trasmette bene il calore. Quando la caramella inizia a formarsi aggiungiamo l'acqua bollente, a poco a poco e senza fermarsi a mescolare.
  2. Continuiamo a sparare, mescolando tutto finché non vedremo che gli elementi si sono uniti perfettamente. A quel tempo, ci lasciamo raffreddare.

    [Caption]

    Trucchi di cucina: come rendere il caramello liquido facile e semplice [/ didascalia]
  3. Dobbiamo tenere d'occhio l'intero processo, perché altrimenti le caramelle potrebbero bruciare, il suo colore diventerebbe nerastro e il suo sapore amaro.
  4. Nel caso in cui il caramello fosse troppo denso, lo rimetteremo sul fuoco e aggiungere acqua bollente, a poco a poco, in modo da non esagerare. Se, d'altra parte, è troppo liquido, lo riscalderemmo di nuovo fino a quando non si addensa.
  5. Possiamo conservare le caramelle in un contenitore e tenerle in frigo per un paio di settimane, disponendole a nostra disposizione in qualsiasi momento.
  6. Lo zucchero fuso può raggiungere i 200º di temperatura. Per questo motivo, è necessario applicare alcune regole di sicurezza quando produciamo caramelle a casa. Dobbiamo usare utensili con il manico isolante poiché, con quelli completamente metallici, potremmo bruciarci. Si consiglia inoltre di utilizzare il guanto. Se vogliamo assaggiare il sapore di caramello o conservarlo in un barattolo, dobbiamo aspettare che si raffreddi un po 'prima.

  7. Il caramello liquido o è ottimo per addolcire crepes, gelati, torte, budini o anche per dare un tocco diverso al caffè quotidiano.
  8. Se abbiamo problemi a rimuovere i resti del caramello dalla casseruola o padella che abbiamo usato, lo laviamo con acqua calda. Possiamo anche scegliere di coprirlo con acqua e metterlo sul fuoco per un momento, lavandolo dopo.