ricette

Salsa agrodolce fatta in casa

Salsa fatta in casa agrodolce, ideale per dare un tocco esotico a ricette di carne, pesce o verdure . Tra gli ingredienti alcuni che sorprendono, per inaspettati. In un altro articolo abbiamo realizzato verdure saltate in stile cinese. Oggi vi diciamo come preparare la salsa agrodolce fatta in casa

La salsa agrodolce è attribuita alla Cina, anche se in quasi tutti i paesi del mondo esiste un tipo di salsa di questo tipo. Ad esempio, salsa di mirtilli, salsa barbecue o salsa di ananas. La prima salsa agrodolce conosciuta proviene dalla provincia cinese di Hunan, combinando aceto di riso e zucchero. Questa salsa è diventata molto popolare per condire piatti a base di pesce, carne e verdure. Nel corso del tempo la salsa è stata incorporata nel noto piatto "maiale agrodolce", ma in origine questa salsa era più utilizzata con ricette di pesce.

Nella cucina cinese, il contrasto dei sapori è comune e si usa zucchero o miele mescolato con liquidi o altre spezie amare come soia, zenzero o aceto di riso.

I cinesi, a differenza delle altre culture, non abusano delle salse facendo il bagno in loro. Sono serviti un po 'sul piatto o su una salsiera e conditi di volta in volta . In Cina la salsa agrodolce viene preparata con aceto di riso, che dà un colore dorato alla salsa. In altre regioni della Cina orientale hanno usato ananas, pere e aceto per preparare questa salsa. Nel tempo molti chef hanno reinterpretato la ricetta aggiungendo il loro tocco personale. Un po 'di salsa Worcestershire, o un po' di salsa di soia, o zucchero di canna cinese o anche salsa ketchup.

Salsa agrodolce fatta in casa

Sostituiamo l'aceto di riso, per l'aceto di sidro di mele che è più morbido rispetto all'aceto convenzionale.

ingredienti

  • 2 peperoni verdi
  • 4 fette di ananas sciroppate (immaginavi che la salsa agrodolce potesse portare l'ananas?)
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 4 cucchiai di pomodoro fritto
  • 2 cucchiai di olio
  • 2 cucchiai di aceto di mele
  • Un po 'di sale
  • 300 ml di acqua
>

preparazione

Lavare e sbucciare i peperoni e tagliarli a pezzi. Prendiamo l'ananas dal barattolo, lo scoliamo e lo tagliamo a cubetti (ne riserviamo alcuni per la fine). In una padella mettere l'olio e saltare i peperoni verdi, quando si ammorbidiscono un po 'aggiungere il taglio all'ananas .

Mescolare e saltare un minuto prima di aggiungere 300 ml di acqua. Facciamo scaldare l'acqua e ora aggiungiamo lo zucchero, due cucchiai di aceto e i cucchiai di salsa di pomodoro (puoi usare il ketchup se preferisci la salsa più dolce). Ce l'abbiamo al fuoco lento per circa 15 minuti che copre il contenitore, se restiamo con poca acqua aggiungeremo mezzo bicchiere d'acqua.

Dopo il tempo mettiamo tutti gli ingredienti in un contenitore adatto al frullatore e battiamo fino ad ottenere una salsa con una consistenza fine . Abbiamo messo la salsa in una salsiera o in un contenitore e all'interno abbiamo messo un pezzo di ananas che avevamo prenotato, il che gli dà un tocco esotico. Può essere combinato con riso al vapore, con verdure o primi piatti.

Un trucco per cucinare cibi che desideriamo avere un sapore leggermente agrodolce (carne, pesce per esempio), è lasciarli marinare in un po 'd'acqua e tre cucchiai di salsa agrodolce per almeno un'ora. Quindi vengono cucinati secondo la ricetta scelta, ma avranno sempre un leggero sapore agrodolce.

Potresti anche essere interessato

Carote agrodolci

Se ti è piaciuto il post puoi condividerlo sui tuoi social network preferiti (Twitter, Facebook, Pinterest o Google +), ← hai le diverse icone da premere. Ogni giorno ci saranno nuove ricette e trucchi per te a CookAffinity.

Elena Bellver