ricette

Frittelle di arancia

Alcune frittelle di arancia sono lo snack perfetto o il dolce di novembre. Quei giorni più brevi di freddo intenso andranno molto meglio con una serie di ingredienti deliziosi trasformati in piccoli morsi di piacere. Queste ciambelle sono fatte con una base tradizionale che aromatizza con l'arancia. Questo agrume è uno dei protagonisti della stagione, è il momento di consumare arance, gustarle e ottenere tutti i loro effetti positivi installati nel nostro sistema. Prendi nota di alcune frittelle di arancia molto facili da preparare che delizieranno i palati più esigenti della casa.

ingredienti:

  • ¼ kg di farina
  • 2 cucchiai di lievito
  • 3 uova
  • 1 yogurt naturale
  • 1 tazza di zucchero
  • 1 arancione
  • Olio d'oliva

Come preparare le frittelle di arancia

  1. Abbiamo iniziato questa ricetta preparando l'ingrediente principale, arancione. Laveremo e tagliamo senza lasciare nulla della parte bianca, possiamo dare sapore di mare al piatto.

  2. Lo mettiamo nel bicchiere del frullatore con lo yogurt . Battiamo fino a quando non avremo una crema arancione che inizierà a profumare alla grande. Questo dolce contiene buoni ingredienti che lo rendono sano e raccomandato per queste date.
  3. Incorporiamo uova e un cucchiaio di olio nella miscela . Ci batteremo ancora finché non avremo questi ingredienti ben integrati.
  4. È il turno della farina e del lievito, li incorporiamo setacciati nell'impasto finché non si attacca. Faremo una palla e lasceremo riposare la base di queste ciambelle un'ora per continuare a lavorare con lei.
  5. Queste ciambelle così facili da fare diventeranno essenziali, andremo a dare loro la forma desiderata o a farlo direttamente con un cucchiaio o un sacchetto di pasticceria.
  6. Prepariamo l'olio per friggerli . Se vogliamo che siano più sani possiamo scegliere di farli in forno, versare l'impasto in porzioni della stessa misura in una teglia rivestita con carta di verdure e infornare a 180 ° per 10 minuti. Dovrebbero essere dorati all'esterno e teneri all'interno.

  7. Se scegliamo il sistema tradizionale, friggeteli con abbondante olio, poiché sono dorati li metteremo su una carta assorbente in modo da eliminare tutto l'olio in eccesso.
  8. Avremo la parte finale, la pastella con lo zucchero . Metti su un piatto lo zucchero con un po 'di cannella e passali sopra finché non sono perfettamente coperti. Avremo preparato lo spuntino più semplice e più sano che possa esistere per queste fredde giornate di novembre.