ricette

Polpette di quinoa

Le polpette di quinoa sono un piatto di tapas o antipasto, sano e delizioso. La quinoa è un superalimento che è venuto nella nostra cucina per rimanere, con un'invidiabile quantità di fibra, incluso nel nostro menu settimanale è essenziale. Con questa ricetta troveremo il modo di creare delle polpette incredibili che possono essere mangiate da sole con un piccolo pomodoro o come integratore vegano di spaghetti o stufati con molto sapore. Inoltre, possiamo congelarli, essendo sempre disponibili. Se vuoi conoscere i segreti delle migliori polpette di quinoa che hai provato, prendi nota di questa ricetta.

Ricetta di polpette di quinoa

ingredienti:

  • 1 tazza di quinoa cotta
  • ½ cipolla
  • ½ pepe rosso
  • prezzemolo
  • 2 spicchi d'aglio
  • 1 cucchiaio di salsa di soia
  • mollica di pane
  • Olio d'oliva
  • farina
  • 1 uovo

Come preparare le polpette di quinoa

  1. Abbiamo iniziato questa ricetta preparando lo sfondo delle polpette. A differenza di quelli convenzionali in questa ricetta includeremo gli ingredienti cotti in modo che siano molto più morbidi

  2. Sbucciare e tagliare la cipolla e l'aglio . Abbiamo iniziato a frullare questi ingredienti nella padella con un po 'di olio. Quando iniziano a essere teneri incorporiamo il peperone tagliato nel modo più piccolo possibile.
  3. Risistemare il sale e attendere circa 3 minuti fino a quando le verdure saranno ben cotte. Aggiungiamo la quinoa cotta . Saltiamo e mescoliamo bene tutti questi ingredienti.
  4. Abbiamo messo questa miscela che abbiamo ottenuto direttamente nel barattolo del frullatore. Macineremo fino a ottenere una pasta omogenea . Per dare più consistenza faremo lo stesso che con le polpette tradizionali, mettiamo delle briciole di pane.
  5. Quando avremo l'impasto perfetto delle polpette, aspettiamo che si raffreddi. Faremo riposare qualche minuto. Con questa pasta possiamo anche fare un bolognese vegetariano che si abbina perfettamente con tutti i tipi di pasta, aggiungendo un po 'di pomodoro fritto in padella.
  6. Formeremo le polpette e a questo punto, se vogliamo, possiamo distribuirle per congelarle e averle sempre a portata di mano. Se vogliamo mangiarli al momento, li prepariamo direttamente.

  7. Mettiamo un piatto con un po 'di farina, che può anche essere quinoa, evitando così il grano. In un altro piatto, abbiamo battuto un uovo. Ricoprire le polpette con la farina e un piccolo uovo in modo che siano più croccanti.
  8. Friggere le polpette in abbondante olio fino a doratura. Li rimuoviamo e prenotiamo. Possiamo servirli con un'insalata o un po 'di salsa rosa, saranno incredibili.