ricette

Flamenquins di tacchino

Le flamenquine di tacchino sono una di quelle ricette facili da preparare che rimangono molto ricche e vogliono sempre. Una cena informale può essere trasformata in qualcosa di affascinante e divertente grazie a questo piatto. I Flamenquins hanno come principale attrazione la loro pastella e quell'interno fuso di deliziosi formaggi in grado di ottenere le migliori recensioni culinarie. Il tacchino sarà la base di questo piatto, una carne bianca a basso contenuto di grassi altamente raccomandato per consumare frequentemente. Grazie a questa ricetta non ci sono scuse che valgono, è possibile preparare una cena che sparisce in un batter d'occhio, con pochi ingredienti e desiderosi di divertirsi. Prendi nota di questi flamenquins di tacchino, trionferanno.

ingredienti:

  • 8 fette di petto di tacchino
  • 8 fette di formaggio
  • 2 uova
  • mollica di pane
  • Olio d'oliva

Come preparare le flamenquine di tacchino:

  1. Queste flamenquine sono preparate molto rapidamente, possono essere una buona prima esperienza culinaria per il più piccolo della casa. Le lunghezze del petto di tacchino vengono tagliate in base alle dimensioni che i flamenquins vogliono ottenere.
  2. Se vuoi fare tapas meglio delle piccole strisce, puoi mangiarle in un boccone o immergerle in una salsa molto più comoda. Inoltre, si preparano molto più rapidamente.

  3. Ripeti l'operazione con il formaggio, tagliatelo nella stessa misura del tacchino, in questo modo possiamo arrotolarlo più facilmente.
  4. Mettiamo una fetta di tacchino e sopra una fetta di formaggio, la arrotoliamo, ripetiamo l'operazione un paio di volte di più, finché non avremo un cilindro di dimensioni considerevoli. Poiché sono fette sottili, è meglio essere un po 'più consistenti dando molto più sapore.
  5. Prepara le briciole di pane e l'uovo per friggere questi flamenquini. Su un piatto mettiamo le briciole di pane, dall'altra picchiamo le uova fino a quando non sono al loro punto.

  6. Mettiamo la padella con abbondante olio d'oliva . Quando fa caldo mettiamo le flamenquine, prima passiamo attraverso l'uovo e poi attraverso le briciole di pane. Vanno direttamente alla padella uno alla volta, meglio non mettere molta quantità perché l'olio perde la temperatura e questo potrebbe significare che abbiamo una pastella molto meno compatta.
  7. Appena pronti li rimuoveremo perché sono ben dorati, in circa 5 minuti saranno al loro punto. Li mettiamo su carta assorbente e permettiamo loro di eliminare l'olio rimasto. Serviamo caldo quando sono migliori.