ricette

pastissets

I pastissets sono un dolce tipico di alcune zone della Catalogna, Valencia e Aragona. Si tratta di un empanadillas di pasta di piccole dimensioni con ripieni diversi, il tradizionale è capelli d'angelo, ricotta o cioccolato, anche se sono particolarmente buoni con la mela e sono molto sani. Ogni casa ha un modo di preparare questo dolce che ha anche un'enorme capacità di conservazione, essendo una pasta secca può arricchire i nostri snack e caffè per giorni. Gli ingredienti di questi pastissets sono semplici e naturali come possiamo trovare, imparare il sapore della tradizione con un dolce che è stato creato per avere successo.

Ricetta Pastissets

ingredienti:

  • 350 gr di farina
  • 100 gr di zucchero
  • 30 cl di olio
  • 1 tazza di mistela
  • 1 uovo
  • Capelli d'angelo

Come preparare pastissets

  1. La massa dei pastissets può avere molte variabili a seconda dell'area, puoi aggiungere uova, mettere un po 'di anice, dipendere un po' dai nostri gusti. Inizieremo con la massa più semplice che esiste, facile e molto veloce da avere pronto.

  2. In una grande ciotola mettiamo la farina precedentemente setacciata in modo che sia una massa molto più sottile senza grumi. Aggiungiamo la mistela o il vino dolce, che contribuirà ad aumentare la massa dei più caratteristici.
  3. Mescolare bene, prima di incorporare l'olio . Questi pastissets venivano solitamente preparati dopo la raccolta dell'olio, con gli ulivi di questa zona a pieno regime, rappresentava un autentico dolce pieno di un ingrediente caratteristico. La qualità dell'olio che utilizziamo è essenziale in questo dessert.
  4. Continuiamo a mettere lo zucchero, che darà il sapore dolce a questi pasticcini. Li mescoliamo vigorosamente fino a quando c'è una pasta sottile e lucida. A questo punto possiamo mettere un po 'di anice, se ci piace il suo sapore, questa spezia è molto ricorrente nella cucina mediterranea.
  5. Mettiamo l'impasto sul tavolo di lavoro, per lavorarci sopra, per essere fatto con una quantità elevata di olio che si maneggia facilmente e non si attacca nelle mani.
  6. Con l'aiuto di un rotolo di cucina, allunghiamo la pasta . Possiamo usare un cutter rotondo o un vetro e iniziare a tagliarlo in cerchi di circa 7 centimetri di diametro.

  7. Mettiamo una piccola quantità di capelli d'angelo alle estremità e pieghiamo la pasta come un gnocco. Sigillare i bordi con l'aiuto di una forchetta. Noi battiamo un uovo e dipingiamo i pastissets per renderli più belli.
  8. Dobbiamo solo mettere i pastissets nel forno a 190º per circa 15 minuti . Quando hanno freddo mettiamo lo zucchero con la cannella sopra. Possono durare alcuni giorni in perfette condizioni se li teniamo in un luogo fresco e asciutto.