ricette

Sardine ripiene di bietole

Le sarde ripiene di bietole sono una combinazione ideale per creare un piatto pieno di sapori e consistenze speciali. Il meglio del mare verrà dalla mano di meravigliose sarde fresche, questo pesce azzurro è il più conveniente di tutti, un piccolo privilegio per la salute che possiamo permetterci di volta in volta. D'altra parte, ci sono le bietole, una verdura che non risveglia troppe gioie, anche se, ben cucinato è in grado di diventare un po 'di piacere. Se vuoi gustare un piatto originale, fresco e delizioso, prendi nota di queste sarde ripiene di bietole, sono impressionanti.

Ricetta di sarde ripiene di bietole

ingredienti:

  • 700 gr di sardina fresca
  • 1 fetta di pane dal giorno precedente
  • 250 gr di bietole
  • sale
  • 2 spicchi d'aglio
  • basilico
  • 50 gr di parmigiano grattugiato
  • 1 uovo
  • Pepe macinato
  • 4 cucchiai di olio d'oliva
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • 1 limone

Come preparare le sarde ripiene di bietole

  1. Le sardine sono un tipo di pesce molto facile da preparare, non abbiamo bisogno di avere troppa esperienza in questo tipo di piatti. Lavare le sarde e lasciarle scolare bene . Abbiamo tagliato le loro teste e le abbiamo aperte per rimuovere con attenzione la spina centrale. Devono essere aperti in due parti, pronti per essere riempiti.

  2. Continuiamo a preparare il ripieno, per questa ricetta useremo un po 'di pane secco per approfittare del giorno precedente. Lo bagniamo con acqua fredda e lo sbricioliamo per creare una pasta uniforme.
  3. Prepariamo la bietola, la imbiancheremo semplicemente per qualche minuto. Li puliamo, rimuovendo i gambi più duri. Mettiamo la bietola con abbondante acqua bollente con sale per circa 4 minuti.
  4. Quando abbiamo cucinato la bietola, li mettiamo con acqua fredda direttamente per tagliare la cottura e farli conservare quel caratteristico colore verde. Li scoliamo e li tritiamo per metterli nelle sardine.
  5. Sbucciare e tritare un aglio, mescolare con le sarde in una ciotola. Daremo un punto più aromatico a questo ripieno con un po 'di basilico fresco, tritandolo e posto direttamente con il resto degli ingredienti.

  6. Aggiungiamo il parmigiano, l'uovo e il pane a questo ripieno. Lo mescoliamo accuratamente fino ad ottenere una pasta omogenea con un colore e un aroma impressionanti.
  7. Stiamo riempiendo le sardine con questa miscela . Li metteremo in una teglia come li abbiamo noi. Per aggiungere sapore, aggiungere una spruzzata di olio d'oliva e alcuni pinoli.
  8. Cuciniamo le sarde per 10 minuti a 180º e avremo un primo salutare con alcuni aromi originali.