ricette

Aglio candito

L'aglio confinato è un modo per conservare l'aglio e aromatizzare e aromatizzare l'olio . Cioè, questo è un processo di simbiosi in cui entrambi gli ingredienti si scambiano proprietà molto utili in cucina. Confit è un'antica tecnica culinaria che consiste nel cucinare un ingrediente, per la sua conservazione, in un elemento grasso. La cottura avviene a fuoco molto basso (tra 60 ° C e 90 ° C).

Questi ingredienti erano, nelle loro origini, essenzialmente carni di diverso tipo. Con il passare del tempo, gli elementi da confinare si sono diversificati. Ora anche le verdure e gli altri ingredienti sono confit.

L'olio e il burro chiarificato sono elementi grassi particolarmente utili per questa tecnica culinaria. Tuttavia, esistono ricette che utilizzano il proprio elemento grasso, come ad esempio l'anatra. L'anatra si confonde nel proprio grasso . Va notato che l'aglio candito è digerito meglio e aiuta il sistema cardiaco a funzionare correttamente.

Sebbene la tecnica menzionata sia la più comune, è anche possibile confettere alcuni ingredienti al forno. Ad esempio, l'aglio può essere confit in forno o in olio d'oliva. La cosa importante in questo caso è avere una temperatura stabile.

ingredienti:

  • 20 spicchi d'aglio con la pelle
  • 250 ml di olio d'oliva

Come preparare l'aglio candito:

  1. In una piccola casseruola, mettere a scaldare i 250 ml di olio a fuoco basso. Quando l'olio è caldo, introdurre gli spicchi d'aglio con la pelle . È importante mantenere la temperatura dell'olio stabile e bassa. 60 ° C è una buona temperatura per fare il confit.

  2. Lasciare cuocere in padella (con coperchio) per circa 40 minuti. Durante questo periodo l'aglio cambierà colore e si ammorbidirà, essendo pronto per essere conservato per il bel tempo. Se il confit era nel forno, dovresti tagliare la base di una testa d'aglio e cuocere per 40 minuti.
  3. Dopo questo tempo l'aglio può essere messo in un contenitore di vetro insieme con l'olio in cui era confit . È importante ricordare che l'aglio deve essere confinato, in qualsiasi sua forma, sempre con la pelle. Solo dopo aver lasciato l'olio (o il forno) si procederà alla rimozione della pelle che riveste ogni spicchio d'aglio.

Con l'olio d'aglio confit puoi preparare o vestire diversi preparati. È ottimo per condire insalate e aromatizzarle. Questa ricetta è famosa per la maionese che può essere fatta. Il suo sapore è spettacolare.