ricette

Gelatina di mele cotogne

La ricetta per la mela cotogna è un modo delizioso per creare un dolce tra i più sani. Questa base ci servirà per un'infinità di piatti, dagli antipasti ai dessert che avranno in comune la loro origine naturale. Pochi cibi sono tanto desiderabili quanto la cotogna versatile, questo frutto autunnale viene completamente trasformato con l'aiuto di questa gelatina, che potrebbe avere una lunga vita destinata a mettere in tavola qualcosa di veramente speciale. Il lusso di poter dire di creare la tua gelatina di mele cotogne è qualcosa che puoi provare mentre inizi a preparare questa ricetta. Prendi nota dei passaggi da seguire per convertire la mela cotogna in una gelatina squisita.

ingredienti:

  • 1 chilo di mele cotogne
  • Succo di 1 limone
  • 1 chilo di zucchero
  • Acqua.

Come preparare la cotognata:

  1. Il primo passo per preparare questa deliziosa cotognata è preparare l'ingrediente principale. Le cotogne sono un frutto aromatico che un tempo si credeva appartenesse alla stessa famiglia di mele. Esteriormente può sembrare, ma il suo interno è una polpa molto acida con un certo sapore di miele. Deve essere cotto per essere consumato e creare la cosiddetta mela cotogna dolce .
  2. Puliremo bene le cotogne ed elimineremo i residui che potrebbero rimanere. Tagliamo i pezzi in pezzi più o meno della stessa misura per poterli cucinare meglio. Le proporzioni sono sempre le stesse, per ogni chilo di mela cotogna, un litro d'acqua .

  3. Cucineremo la mela cotogna per mezz'ora, finché non inizierà a essere tenera e avrà la consistenza necessaria per iniziare a lavorarla.
  4. Rimuoviamo le mele cotogne e le mettiamo in un colino per drenare il succo. Questo succo sarà quello che usiamo per creare una gelatina che sia molto buona e morbida.
  5. Torneremo al fuoco il succo con mezzo chilo di zucchero per ogni litro circa, per rompere con quella caratteristica dolcezza aggiungeremo il succo di un limone, gli conferiremo un sapore davvero unico.
  6. Con l'impasto nel fuoco sarà una sorta di sciroppo che dovrebbe raggiungere il suo picco a circa 120 º . Da quel momento in poi dovremmo lasciarlo raffreddare con tutto lo zucchero già diluito in modo da renderlo consistente. Nel caldo questa gelatina di cotogna è liquida, ma quando fa freddo si indurisce un po '. La cotognata dovrebbe essere cagliata.
  7. Una volta fatto , possiamo iniziare a metterlo in barattoli sterilizzati e conservarli in frigorifero. Può durarci una stagione e ci aiuterà in innumerevoli piatti dolci o salati.