ricette

Roscos de vino

I roscos de vino sono un tipo di ciambelle tradizionali spagnole, specialmente durante il periodo natalizio. Sono composti da vari ingredienti nutrienti, divertenti e interessanti. Uno di questi è lo zucchero, che li fa sembrare freddi e nevosi.

Al momento, i roscos de vino sono già una pasta molto popolare in tutte le stagioni, in qualsiasi parte del mondo . Hanno una bella consistenza e un ricco sapore di vino. Questo aroma genera emozioni e molte sfumature in chi lo mangia.

Anche se normalmente vengono acquistati imballati, come nella maggior parte dei dolci, l'opzione migliore è di farli a casa.

I roscos de vino sono un'ottima fonte di proteine ​​e vitamine, che completano la dieta quotidiana. Offrono molti nutrienti per il nostro corpo, come è il caso di questi:

  • Ridurre i livelli di colesterolo nel sangue, perché contengono leticina. Questa sostanza è una vitamina che scioglie i grassi e impedisce la loro adesione alle pareti arteriose.
  • Grazie al suo alto contenuto di fibre, il transito intestinale è migliorato . Inoltre, aiutano a prevenire la stitichezza e le malattie intestinali.
  • Produce una quantità considerevole di globuli rossi, grazie al suo alto contenuto di ferro. Questo favorisce la circolazione del flusso sanguigno.
  • Aiutano a migliorare lo stato delle ossa e dei denti, rafforzando ciascuno di essi.
  • Contengono alti livelli di potassio, un importante nutriente per le cellule e i fluidi corporei. Questo aiuta a controllare la frequenza cardiaca.

ingredienti:

  • Farina da 150 gr.
  • 150 gr di farina di grano.
  • 50 gr di semi di sesamo
  • 150 gr di zucchero a velo.
  • 130 gr di lardo
  • Un cucchiaino di cannella.
  • Un cucchiaino di anice.
  • 150 gr di vino Moscato

Come preparare i rotoli di vino:

  1. Preriscaldare il forno a 180 ° C.
  2. In una ciotola, mescolare le farine con i semi di sesamo e tostare in forno fino a doratura. Questo dovrebbe richiedere circa 25 minuti.
  3. Una volta pronto, aggiungere la cannella alla farina e 60 g di zucchero. Mescolare fino a quando tutto è ben miscelato.
  4. Aggiungere il lardo, il moscato e l'anice. Impastare fino a ottenere una massa omogenea.
  5. Stendere l'impasto su un vassoio e livellare con l'aiuto di un mattarello. L'impasto deve avere uno spessore di un centimetro.
  6. Con l'aiuto di due frese circolari, tagliare i fili e infornare.
  7. Cuocere per 20 minuti, fino a doratura.
  8. Una volta pronto, lascia raffreddare.
  9. Decorare le ciambelle con lo zucchero a velo e servire.