ricette

Funghi marinati

La ricetta dei funghi in salamoia ci permetterà di avere una cima dei più appetitosi in qualsiasi momento. Essere in grado di preparare una cena di roditura completa è avere sempre a portata di mano ingredienti naturali preparati con amore. Siamo interessati alla velocità quando prepariamo e mangiamo deliziosi tapas in compagnia. Non possiamo perdere molto tempo e con questa ricetta, vincerai in interminabili chiacchierate e perderai ore di cottura. I funghi sono un ingrediente molto ricorrente che troviamo quasi tutto l'anno e che vale la pena sollevare come protagonista di un piatto come questo. Se vuoi preparare un top tra i più colorati e deliziosi, prendi nota di questi funghi in salamoia, sarai appassionato.

ingredienti:

  • 200 gr di funghi
  • 125 ml di vino bianco o aceto di riso
  • 240 ml di acqua
  • 100 gr di zucchero
  • sale
  • Granelli di pepe
  • 2 foglie di alloro
  • 2 spicchi d'aglio

Come preparare i funghi in salamoia:

  1. Inizieremo i nostri funghi in salamoia lavando bene i protagonisti. È meglio farlo asciutto, rimuovere eventuali impurità che possono avere e quindi applicare un po 'd'acqua. Per questa ricetta è possibile utilizzare qualsiasi tipo di fungo, andrà bene con i funghi e anche con i funghi portobello dal sapore molto fine e dal colore più intenso.

  2. In una casseruola con acqua, mettere i funghi e lasciarli bollire per cinque minuti. Li metteremo direttamente interi in modo che siano fatti allo stesso tempo e siano un po 'più generosi.
  3. Dopo il tempo li scoleremo e li prenoteremo, mentre continuiamo con la ricetta. In un'altra casseruola mettiamo il vino o l'aceto, l'acqua, lo zucchero, il sale e il pepe in grani, con gli spicchi d'aglio interi e le foglie di alloro . Iniziamo a far bollire tutto insieme.
  4. Per questa ricetta è possibile utilizzare un vino bianco tipo albariño, darà un sapore più fruttato e delicato, al posto dell'aceto di riso. Un aceto convenzionale potrebbe essere troppo forte per i funghi, potrebbe essere sostituito con un aceto di mele, ma non farebbe male.
  5. Una volta lessati pochi minuti, aggiungeremo i funghi a questa seconda pentola. Il tempo di cottura sarà relativamente breve in tre minuti potremo rimuovere i funghi e avremo assorbito tutti gli aromi e i sapori di questa ricetta.

  6. Questa ricetta è meravigliosa, perché da qui possiamo consumarli al momento o disporre i funghi in un barattolo di vetro ermetico e sterile per averli sempre a portata di mano. Saranno tenuti a lungo in frigo e li avrai sempre pronti per visite o spuntini informali.