ricette

Ravioli ripieni di spinaci

I ravioli ripieni di spinaci sono una delle migliori ricette per prendersi cura del nostro corpo e mangiare verdure. Si tratta di una forma facile, veloce e squisita per contribuire con un tipo di nutrienti molto vantaggiosi per la nostra salute. Se vuoi fare una delle migliori ricette di ravioli ripieni di spinaci esistenti, prendi nota di questi suggerimenti.

Benefici degli spinaci

Gli studi sui benefici degli spinaci sono davvero incoraggianti. È un vegetale che ci aiuterà a prenderci cura della nostra salute in larga misura.

I suoi alti contenuti di zeaxatin e luteina sono una straordinaria fonte di salute per la nostra vista. Aiutano a proteggere gli occhi dalle aggressioni esterne e specialmente dalla luce solare.

Gli spinaci contengono una grande quantità di nitrati che aiutano a ridurre i livelli di pressione sanguigna e diminuiscono le probabilità di sviluppare malattie cardiache. Sono ideali come prevenzione e manutenzione per le persone con predisposizione a questo tipo di disturbi.

Ricetta dei ravioli farcita con spinaci

ingredienti:

  • 1 kg di spinaci
  • 200 g di gorgonzola
  • 1 litro di crema liquida

Come preparare i ravioli ripieni di spinaci

Prepariamo i ravioli fatti in casa con la ricetta tradizionale. È un modo semplice e veloce per ottenere una pasta molto più sana che possiamo fare comodamente a casa nostra.

  1. Stendi e prenota la pasta. Dobbiamo lasciarlo riposare e tenerlo pronto per incorporare il ripieno. Tagliare in rettangoli perfetti.
  2. Cuciniamo gli spinaci. È un ortaggio molto nutriente. Possiamo ottenerlo direttamente in foglie fresche se è stagione o congelato. Allo stesso modo non perderai nessuna delle sue proprietà. Li mettiamo a bollire per circa cinque minuti.
  3. Quando gli spinaci sono cotti, scolarli bene. Come il ripieno di ravioli è preferibile essere più secco.

  4. Aggiungeremo il gorgonzola agli spinaci ben sgocciolati. Scegliamo questo tipo di formaggio per il suo sapore intenso. Contrasta perfettamente con la dolcezza degli spinaci. È un buon complemento per sorprendere in ogni boccone.
  5. Distribuiremo il riempimento in pile sulla massa precedentemente estesa e tagliato in strisce di circa 2 millimetri di spessore.
  6. Sigilleremo la pasta con l'aiuto di un piccolo uovo che fungerà da colla. Con l'aiuto di una forchetta, lascia che la pasta sia perfettamente sigillata. Questo passaggio è importante, perché al momento della bollitura può essere aperto e perdiamo i ravioli dispari nel tentativo.
  7. Mettiamo una casseruola con acqua e sale.

  8. Aggiungeremo i ravioli in modo che cucinino. Devono essere pochi minuti fino a quando non emergono, ciò significa che sono fatti. La pasta fresca cuoce in meno tempo rispetto alla pasta secca, quindi non possiamo goderveli affatto.
  9. Li scoliamo bene e mescoliamo con una salsa leggera e facile o un po 'di parmigiano grattugiato. Non hanno bisogno di nulla per essere davvero squisiti.