ricette

Panna cotta al limone

La panna cotta al limone è un dessert delizioso e semplice che richiede solo pochi minuti per la sua preparazione. Questo dolce è riconosciuto in tutto il mondo per aver bisogno di pochissimi ingredienti ed è comunque squisito per ogni palato. Questa risulta essere un'opzione eccellente per le persone che vogliono godersi un buon dessert, ma non hanno molto tempo.

Il limone è ben noto per essere un frutto che contiene molteplici benefici per il corpo umano. Tra questi, il suo alto contenuto di vitamina C aiuta a prevenire disagi generali, influenza e qualsiasi tipo di malattia simile. Inoltre, contiene anche vitamina B ed E, che migliora significativamente la salute della pelle, mantenendola in buone condizioni. Allo stesso modo, contiene una grande varietà di minerali, come il potassio, il magnesio, il calcio, il fosforo, il rame, il ferro e lo zinco.

Tutte queste proprietà insieme aiutano a rafforzare il sistema immunitario, mentre aumentano la crescita dei globuli bianchi e prevengono le malattie.

ingredienti:

  • Mezzo litro di panna da montare (con almeno il 35% di grasso)
  • 200 ml di latte pastorizzato
  • 150 grammi di zucchero
  • 30 grammi di menta piperita
  • Due grandi limoni
  • Cinque fogli di gelatina

Come preparare la panna cotta al limone:

  1. Prima di iniziare la preparazione, la menta piperita deve essere lavata nello stesso momento in cui le foglie sono separate dal gambo.
  2. Successivamente, le foglie saranno tritate o schiacciate e quindi incorporate nella ciotola dove sono lo zucchero e la scorza di limone.
  3. Quindi, gli ingredienti saranno rimossi fino a quando lo zucchero non avrà ottenuto un colore verde.
  4. Successivamente, la crema sarà riscaldata per assemblare insieme al latte all'interno di una pentola.
  5. Una volta che lo zucchero tiepido sarà incorporato nella miscela e lasciato cuocere fino a quando non inizia a bollire, mescolando continuamente.
  6. Quando gli ingredienti sono bolliti, spegnere il vaso e lasciarlo riposare.
  7. Nel frattempo, idrate le foglie di gelatina con il succo di limone e aggiungetele alla crema prima che si raffreddi.

  8. Con tutti gli ingredienti all'interno della pentola, mescolare costantemente fino ad ottenere una miscela omogenea.
  9. Successivamente, ungere lo stampo con un po 'di olio d'oliva.
  10. Prima di versare il composto, la crema deve essere tesa per eliminare i residui della zecca.
  11. Una volta che la miscela è nello stampo, lasciarlo riposare in frigorifero per otto ore.
  12. Per sminuzzare la panna cotta al limone senza alcun problema, devi passare un coltello attraverso il bordo interno dello stampo, e poi rovesciarlo sopra un piatto.
  13. Finalmente può essere servito a piacere.