ricette

Uova benedettine

Le uova Benedictine sono uno dei piatti principali di ogni buon brunch, così come molte colazioni. Un piatto forte e molto proteico, perfetto per alleviare gli effetti della sbornia, o così la leggenda dice ...

La leggenda di Eggs Benedictine

[Caption]

Versione benedettina con salmone affumicato [/ didascalia]

Come tante altre ricette, sembra che anche l'Eggs Benedictine sia basato su una leggenda. Il nome deriva da Lamuel Benedict, un agente di cambio di Wall Street. Una mattina del 1894, Benedetto si alzò con grande disagio a causa di una sbornia interessante e decise di andare al ristorante del vecchio Waldorf Astoria a New York. Lì chiese al cuoco una colazione speciale per terminare i postumi della sbornia, consisteva in un paio di uova in camicia, pancetta, pane tostato con burro e salsa olandese . Da dove viene questa idea? Non lo sappiamo, ma questa è la leggenda. Il maitre ha deciso di includerlo nel menu anche se cambia il toast per i muffin inglesi e voilà ! È così che sono nate le uova benedettine.

Le uova Benedictine sono un piatto ricco di proteine ​​e con una giusta dose di carboidrati, quindi sono perfetti per una buona colazione purché accompagnati da frutta, e fintanto che li consumiamo con moderazione.

Oltre alla sua composizione originale con pancetta o prosciutto, ci sono molte varianti al momento, con asparagi verdi, salmone affumicato e anche ratatouille. Vi presentiamo la ricetta classica.

Ricetta benedetta di uova

ingredienti

  • 2 uova
  • 4 fette di pancetta
  • 2 muffin inglesi o 2 fette di pane o 2 muffin
  • Salsa olandese
  • burro
  • Olio d'oliva
  • Un cucchiaio di aceto

elaborazione

  1. Prepariamo la salsa olandese. Ti abbiamo già parlato prima di lei, puoi vedere la ricetta qui.

  2. Facciamo soffriggere la pancetta su un piatto con un po 'di olio d'oliva, abbiamo pochi minuti fino a quando non è croccante e ha espulso la maggior parte del grasso. Tiriamo fuori e mettiamo un foglio di carta da cucina .
  3. Spaliamo il pane con un po 'di burro e li tostiamo in un'altra padella. Se non abbiamo trovato muffin o muffin, possiamo tagliare le fette di pane con uno stampo in modo che siano arrotondati.
  4. Riempi i tre quarti di una casseruola con acqua, versa un cucchiaio di aceto e mettilo sul fuoco. Quando sta per bollire, lo separiamo dal fuoco e lanciamo le uova una ad una con molta attenzione . Ti consigliamo di cassare l'uovo in una ciotola e gettarlo direttamente da esso per evitare che si rompa. Una volta che l'uovo è posto nella casseruola, coprire e lasciare cuocere 3 minuti . Lo tiriamo fuori e lo facciamo in acqua fredda per smettere di cucinare.

    [Caption]

    Uova di frodo con l'aiuto di un contenitore [/ didascalia]
  5. Mettete su un piatto le due fette di pane, e in ognuna abbiamo un paio di fette di pancetta e un uovo in cima. Finalmente annaffiamo con un buon spruzzo di salsa olandese e abbiamo il nostro piatto.

Potresti anche essere interessato

Uova ripiene di besciamella

[Caption]

Ricetta per uova ripiene di besciamella [/ caption]

Se ti è piaciuta la ricetta dell'uovo benedettino, puoi condividerla sui tuoi social network preferiti (Twitter, Facebook, ecc.). Ogni giorno ci saranno nuove ricette e trucchi per te. Seguici su Facebook!