ricette

Triglie con crosta di pistacchio

Questa ricetta è un modo originale e delizioso di mangiare la triglia, un pesce con cui a volte è difficile innovare. Le triglie rosse con la sorpresa della crosta di pistacchio per il loro sapore, il loro mix di trame e perché sono molto semplici da prendere tenendo conto del risultato finale.

Triglie e pistacchi, un mix sano

Oltre ad essere due deliziosi sapori con trame incredibili per il palato, quando si cuociono questi filetti di triglia con la crosta di pistacchi, stiamo anche mangiando un piatto molto nutriente.

La triglia è ovviamente un alimento ricco di proteine ​​ad alto valore biologico, ma anche ricco di vitamine del gruppo B e di grassi mono e polinsaturi. Aiuta a combattere malattie come l'artrite e aiuta il nostro sistema immunitario .

Per quanto riguarda i pistacchi, siamo forti difensori di questa nocciolina, di chiunque altro.

Le noci, come abbiamo sempre detto, sono una grande fonte di salute, e sebbene siano ad alto contenuto calorico (qualcosa che ingiustamente li ha banditi anni fa dal concetto di salute), ci sono così tanti benefici per la salute che non dovrebbero essere i dati che più ci preoccupiamo. Allo stesso modo non dovremmo consumare grandi quantità al giorno, ma possono essere consumate, senza paura, dovrebbero essere consumate di fatto. I pistacchi sono una di quelle gemme.

Ricetta di filetti di triglia con crosta di pistacchio

ingredienti

  • 2 grandi cefali rossi sui lombi
  • 2 cucchiai di pistacchi pelati
  • 1/2 limone
  • 1 cucchiaio di senape
  • Olio d'oliva
  • sale
  • pepe

elaborazione

  1. La prima cosa sarebbe pulire le triglie sul dorso e i descamarlos, se non lo hanno pulito nel mercato del pesce. Nel caso in cui siano stati puliti, ti consigliamo anche di portarli fuori .

    La triglia è un pesce con molte spine e trovarle in un piatto come questo può essere un po 'spiacevole. Puoi rimuoverli con un paio di pinzette.
  2. Spremiamo il succo di mezzo limone e lo aggiungiamo a un piatto fondo o contenitore simile. In quella stessa ciotola aggiungere la senape e un cucchiaino di olio d'oliva, mescolare bene.

  3. Salpiamo i salomentes, li mettiamo nel contenitore e li impregniamo bene con il composto su entrambi i lati. Li lasciamo riposare su quel piatto per qualche istante.
  4. Preriscaldiamo il forno a 180 °, riscaldiamo su e giù .
  5. Nel frattempo, schiacciamo i pistacchi con l'aiuto di un mortaio o di un robot da cucina.

    È importante che non siano completamente schiacciati come se fossero briciole di pane o non otterremo l'effetto crostoso che stiamo cercando. Aggiungere un cucchiaino di olio d'oliva ai pistacchi e mescolare.
  6. In una teglia abbiamo i lombi rossi dopo averli tolti dalla marinata. Sopra ogni lombo mettiamo un cucchiaino di pistacchio e lo schiacciamo bene . L'idea è che ci sia una crosta finita che copre l'intera colonna vertebrale.
  7. Introduciamo il vassoio nel forno e cuociamo per 10 o 15 minuti . Possiamo dare un ultimo colpo di calore pochi minuti solo nella parte superiore a 250º per finire di sigillare la crosta. Pronto a servire!

Potresti anche essere interessato

Branzino al forno

[Caption]

Branzino al forno [/ caption]

Se ti è piaciuta la ricetta della triglia con la crosta di pistacchi, puoi condividerla sui tuoi social network preferiti (Twitter, Facebook, ecc.). Ogni giorno ci saranno nuove ricette e trucchi per te. Seguici su Facebook!