ricette

Pavlova alla fragola

Pavlova alle fragole, dessert per buongustai, fragole abbinate a croccante meringa al forno aromatizzata . La stagione delle fragole inizia a febbraio, quindi presto troveremo le fragole ad un buon prezzo. In un altro articolo di Okdiario-ricette abbiamo fatto la torta al cioccolato nel microonde. Oggi vi diciamo come preparare un dolce fatto con la meringa, la fragola Pavlova.

Pavlova alla fragola

La torta Pavlova prende il nome dal mitico ballerino russo nato alla fine del 19 ° secolo, Anna Pavlova . La sua creazione è controversa in Nuova Zelanda e Australia, dove questo dolce è ben noto. È fatto o solo con fragole, anche con frutti rossi o kiwi.

Gli australiani sostengono che la torta Pavlova fu creata nel loro paese nel 1920 per onorare il grande ballerino che si esibì in Australia. Le ultime ricerche secondo il Daily Mail, suggeriscono che questa torta è una creazione degli americani e degli inglesi. La ricetta Pavlova non fu pubblicata in Australia e Nuova Zelanda fino al 1929, mentre negli Stati Uniti e in Inghilterra questo dolce fu prodotto dal 1911.

Non è una ricetta semplice, perché i dolci con merengue sono solitamente delicati ma senza dubbio ne vale la pena, dessert spettacolare!

ingredienti

Per il ripieno

  • 450 g di fragole lavate e tagliate a metà
  • 250 ml di panna montata
  • 75 g di zucchero a velo
  • 1 baccello di vaniglia
>

Per le meringhe

  • 6 albumi
  • 300 g di zucchero a velo
  • 1 cucchiaino di aceto (o crema di tartaro se ne hai)
  • 1 goccia di colorante rosa (puoi anche fare la colorazione fatta in casa, ti dico la ricetta)
  • Liquore all'arancia o Cointreau, un cucchiaio

Per salsa alle fragole

  • 100 g di zucchero a velo
  • 100 ml di acqua
  • 25 g di fragole

Per decorare

  • 25 g di zucchero a velo

preparazione

Preriscaldare il forno a 180 gradi, per fare la meringa ci sono alcuni trucchi che possono essere utili . Ad esempio, tieni presente che il contenitore in cui si montano i bianchi non ha tracce di tuorlo, zucchero o altri ingredienti come l'olio.

Deve essere completamente pulito e asciutto. Inizia a battere delicatamente gli albumi e poi aggiungi la crema di tartaro (il migliore per le meringhe, anche se vale la pena anche l'aceto o un po 'di limone). Quando hai i bianchi sulla punta della neve, fai "creste", aggiungi lo zucchero a velo, batti di nuovo e aggiungi la goccia di tintura rosa e liquore all'arancia.

Dividere la miscela di meringa in due parti uguali, in due stampi o in vassoi da forno rivestiti con carta da forno spalmare la meringa. Cuocere a bassa temperatura 150 gradi per circa un'ora. La trama che cerchiamo è croccante all'esterno e più dura all'interno.

Mentre la meringa è cotta, fare il ripieno , aprire il baccello di vaniglia con un taglio longitudinale e versare i semi nella panna montata, aggiungere lo zucchero e battere.

Prepariamo anche la salsa di fragole facendo uno sciroppo, mettiamo l'acqua e lo zucchero sul fuoco, facciamo bollire 12-15 minuti mescolando in modo che non caramelli .

Dopo il tempo, lascialo riposare in modo da perdere calore. Mentre in un picadora schiacciato i 25 g di fragole. Li aggiungiamo allo sciroppo e mescoliamo fino a ottenere una consistenza omogenea.

Quando la meringa è finita, mettiamo dei cucchiai di crema in cima alla meringa. Poi le fragole tagliate a metà e la salsa di fragole, infine cospargere di zucchero a velo.

//www.youtube.com/watch?v=Mb2bNf53qDw

Potresti anche essere interessato

Meringhe alla fragola

Ti è piaciuto il post fragola Pavlova. Puoi condividerlo sui tuoi social network preferiti (Twitter, Facebook, ecc.), ← hai le diverse icone da premere. Ogni giorno ci saranno nuove ricette e trucchi per te, Seguici su Facebook @okrecetasdecocina!

Elena Bellver