ricette

Torta cordovan

La torta di Cordoban è tradizionale alle Fiestas de San Rafael di Córdoba nel mese di ottobre. Tutte le panetterie e le pasticcerie della città nelle date precedenti preparano due versioni, 'pastelón ' quando è di grandi dimensioni o 'Manoletes' in versione individuale di circa 12 cm. Può essere preso come dessert e anche accompagnato da prosciutto. Salmorejo, coda di bue o flamenquín sono alcune delle specialità che mostrano la ricchezza della cucina di Cordoba e per il dolce questa torta. Nelle ricette Okdiario ti diciamo la ricetta.

Storia della torta cordovana

Ha origini arabe con ingredienti trovati in altri dolci arabi come la pasta sfoglia nei baklava. La ricetta originale è stata aggiunta col tempo uno che ha il prosciutto Serrano, in un delizioso abbinamento di sapori, ma quello dolce è ancora il più conosciuto. La versione più piccola della torta ha ricevuto il nome di Manolete perché il mitico torero di Cordova li ha portati in Messico nel 1946.

//www.instagram.com/p/BQdSvKlAVCO/?tagged=cabellodeangel&hl=es

Uno dei cavalli da lavoro più tradizionali nell'elaborazione della torta di Cordoba è la pasticceria San Rafael di José Delgad, che in precedenza era pasticcere presso un'altra mitica struttura chiamata "Casa Mirita". Manolete il torero, era un cliente di queste panetterie e valutava questo dolce così tanto che lo portò in Messico. Chiese a José Delgado di preparare un formato di torta che potesse affrontare quel lungo viaggio . Il pasticciere ha realizzato singole porzioni rotonde di circa 12 centimetri, che continua ad essere venduto a Córdoba.

Ricetta della torta di Cordoban

ingredienti

  • 250 g di pasta sfoglia surgelata o due fette
  • 300 g di capelli d'angelo (o cedro dolce)
  • 1 uovo sbattuto
  • 100 g di zucchero
  • 1 cucchiaino da tè ½ di cannella

preparazione

  1. La pasta sfoglia viene lasciata in frigo la sera prima in modo da scongelarla per la ricetta. È meglio non disinnestarla nel microonde che tende a disidratarsi, se l'hai dimenticato lascialo un paio d'ore a temperatura ambiente.
  2. Capelli d'angelo lo puoi comprare già preparato o farlo a casa con questa ricetta.

  3. Preriscaldare il forno a 200 gradi. Coprire uno stampo da forno con carta solforata e in alto regolare la pasta sfoglia.
  4. Aggiungiamo il riempimento dei capelli d'angelo.
  5. Abbiamo aggiustato l'altro foglio di pasta sfoglia sopra il ripieno. Foriamo su diversi lati della pasta sfoglia con una forchetta.

  6. Cuocere per 20 minuti.
  7. Tiriamo fuori la torta, la dipingiamo con l'uovo, cospargiamo lo zucchero e la cannella e lo facciamo cinque minuti in più a 200 gradi e cinque minuti di riposo all'interno del forno.

//www.instagram.com/p/BTQKydVF0DG/?tagged=cabellodeangel&hl=es

Potresti anche essere interessato

Torta di mele fatta in casa

[Caption]

Ricetta torta di mele [/ didascalia]

Se ti è piaciuta la ricetta della torta Cordoban puoi condividerla sui tuoi social network preferiti ← (Twitter, Facebook, ecc.). Ogni giorno ci saranno nuove ricette e trucchi per te. Seguici su Facebook @okrecetasdecocina!