ricette

Nocilla o Nutella fatta in casa

Nocilla o Nutella fatta in casa, un dolce che finisce rapidamente in molte case, soprattutto se ci sono bambini. In un altro articolo di CookAffiniyt abbiamo preparato cupcakes di nocilla con il termomix, oggi vi diciamo come preparare la Nutella o la Nutella fatte in casa.

Nocilla o Nutella chi fu il primo?

In Spagna dagli anni '60, il noto marchio era Nocilla . Un prodotto che è stato parte della dispensa di molti spagnoli per decenni. Il marchio Nutella è arrivato più tardi nel mercato spagnolo, eppure Nutella è stata la pioniera della ricetta per la crema al cioccolato. La società spagnola Starlux si è ispirata alla sua ricetta per la produzione di Nocilla .

La crema di nutella è stata creata nel 1940 da Pietro Ferrero, che viveva nell'Italia nord-occidentale, in Piemonte. Pietro Ferrero sarebbe stato il fondatore del gruppo imprenditoriale Ferrero, (uno dei famosi cioccolatini Ferrero-Rocher). In Piemonte era già tradizione mescolare il cioccolato con le nocciole sin dal XIX secolo. Il blocco economico ordinato da Napoleone, ha limitato l'arrivo del cioccolato nella zona, così alcuni pasticceri torinesi hanno avuto l'idea di utilizzare le nocciole, abbondanti nella zona del Piemonte, e mescolate con il cioccolato per utilizzare meno di questo ingrediente.

Michele Prochet e un altro fornaio chiamato Caffarel hanno creato nel 1852 la ricetta per il bonbon alla nocciola e al cioccolato. La cioccolata fu presentata al Carnevale di Torino nel 1865. Si chiamavano Gianduja in onore di un personaggio fantoccio al solito nel Carnevale di Torino, che si veste di colori con una divisa in stile napoleonico. Decenni dopo Pietro Ferrero subì il razionamento sulla scia della seconda guerra mondiale e sulla base della tradizione del cioccolato, Gianduia creò la crema al cioccolato. La prima Nutella fu chiamata " crema gianduia", in onore di questo personaggio fantoccio.

Nocilla o Nutella fatta in casa

Latte, cacao, nocciole e zucchero ... il contenuto di Nutella o Nutella lo sappiamo tutti. Vi diciamo il passo dopo passo della ricetta:

  • 150 grammi di nocciole tostate senza sale e sbucciate
  • 200 gr di cioccolato nero (minimo 60% di cacao)
  • 60 ml di latte
  • 3 cucchiai di zucchero a velo
  • 2 cucchiai di olio di girasole o di mais
  • Un po 'di sale
  • Alcune gocce di estratto di vaniglia
>

Iniziamo a frantumare le nocciole, per facilitare il processo puoi schiacciarle nella malta e da lì all'elicottero o al macinacaffè. Dobbiamo rimanere o più schiacciati possibili. Successivamente andremo a sciogliere il cioccolato con la tecnica del "bagno d'acqua".

Questa tecnica è utilizzata per creme o dessert che sono delicati e non vogliamo essere in contatto diretto con il fuoco. Mettiamo un grande contenitore come una pentola o una casseruola e dentro un altro contenitore con il cioccolato. L'acqua non sarà in contatto con il cioccolato, ma al riscaldamento scioglierà delicatamente il cioccolato.

Nel frattempo aggiungete le nocciole, due cucchiai di zucchero e olio . Ci mescoliamo bene e prenotiamo. Ora mescoliamo il cioccolato fuso, con quanto sopra, aggiungiamo qualche goccia di estratto di vaniglia un po 'di sale e lavoriamo bene con le bacchette o usando il frullatore per le braccia.

Metti la crema al cioccolato in un contenitore di vetro, puoi persino usarlo nei vasi vuoti che hai di Nutella o Nutella. Lascia riposare un paio d'ore prima di consumare.

//www.youtube.com/watch?v=tUO8NQptYbc

Potresti anche essere interessato

Torta al cioccolato leggera

Se ti è piaciuta la versione di Nocilla o Nutella fatta in casa, puoi condividerla sui tuoi social network preferiti (Twitter, Facebook, Pinterest o Google +), ← hai le diverse icone da premere. Ogni giorno ci saranno nuove ricette e trucchi per te a CookAffinity.

Elena Bellver

Foto | //leitesculinaria.com