ricette

Gnocchi di funghi

Gnocchi di funghi e mele, una combinazione squisita in una ricetta facile e veloce. In un altro articolo di Okdiario-ricette abbiamo fatto tortine di formaggio blu e pera. Oggi combiniamo i funghi con le mele.

I funghi per il loro sapore delicato si combinano bene in molte ricette, hanno solo 22 calorie per porzione di 100 grammi, più del 90% del loro contenuto è acqua . Hanno vitamina C, vitamina B6, calcio, magnesio e una buona dose di potassio. Il potassio è un minerale importante per il corretto funzionamento del corpo .

Funziona anche come elettrolita o conduttore dell'elettricità del corpo. L'equilibrio sodio-potassio è vitale per il funzionamento delle cellule e dei tessuti del corpo. Il potassio è importante per la salute del cuore per mantenere una frequenza cardiaca normale e per la funzione muscolare.

Mangia funghi è benefico per il nostro sistema immunitario. I funghi contengono ergotioneina, un efficace antiossidante per combattere i radicali liberi, responsabili del danno ossidativo nelle nostre cellule.

Gnocchi di funghi

ingredienti

  • 16 wafer per gnocchi (tipo La Cocinera o qualsiasi altra marca)
  • 1 erba cipollina fresca tritata molto sottile
  • 250 g di funghi o funghi, se preferisci
  • 1 mela grattugiata
  • Un uovo
  • Un cucchiaio e mezzo di semi di sesamo
  • Olio extra vergine di oliva
>

preparazione

Per prima cosa preriscaldiamo il forno a 180 gradi e prepariamo una teglia con carta da forno . Successivamente laviamo i funghi, poiché la loro consistenza è delicata e non devono essere messi sotto il getto d'acqua, li puliamo così per ottenere un risultato migliore:

  • Riempire un contenitore con acqua, immergere i funghi, spostarli un po 'e pochi secondi dopo averli immersi , scolarli.

  • Successivamente con uno spazzolino bagnato, passiamo sopra i funghi uno alla volta per rimuovere se hanno ancora piccole tracce di grinta.
  • Riempite di nuovo il contenitore dell'acqua e introduceteli ancora qualche secondo mescolando, scolateli , tagliateli a pezzi e li abbiamo pronti per la ricetta.

Con l'aiuto di una grattugia, grattuggiamo la mela e la riserviamo. In una padella antiaderente aggiungere tre cucchiai di olio d'oliva vergine e la cipolla fresca.

Friggiamo per 3 minuti e aggiungiamo i funghi a cucinare per 10 minuti o finché sono teneri. Dopo 7 minuti di cottura dei funghi, aggiungere la mela e saltare per 3 minuti, pagare per il fuoco e aggiungere sale e pepe.

Stendere le fette di gnocchi sulla carta pergamena e aggiungere un cucchiaino e mezzo di miscela di funghi e mela . Piegare i wafer a metà, sigillare i bordi con una forchetta e modellarli se ondulati.

Noi battiamo l'uovo e dipingiamo le empanadillas con l'aiuto di una spazzola di silicone. Cospargere i semi di sesamo e cuocere per 10 minuti a 180 gradi.

Potresti anche essere interessato

Fagiolini saltati con aglio e basilico

Se ti è piaciuto il post di gnocchi ai funghi. Puoi condividerlo sui tuoi social network preferiti (Twitter, Facebook, ecc.), ← hai le diverse icone da premere. Ogni giorno ci saranno nuove ricette e trucchi per te, Seguici su Facebook @okrecetasdecocina!

Elena Bellver