ricette

Gelato artigianale Oreo

Gelato di Oreo fatto in casa, cremoso senza bisogno di un frigorifero, senza additivi o coloranti, un dolce che puoi preparare se le complicazioni! In un altro articolo di Okdiario abbiamo realizzato una mousse alla fragola leggera. Oggi gelato artigianale di oreo.

Gelati dolci con secoli di storia

Secondo l'IDFA (International Dairy Food Association), le origini del gelato risalgono al II secolo aC. C. Il grande Alessandro amava la neve e il ghiaccio con sapore al miele al nettare . Nelle zone fredde dove la neve era frequente veniva usato per conservare il cibo ed era combinato con frutta o miele. Attraverso la Bibbia sappiamo che il re Salomone amava molto le bevande ghiacciate durante la mietitura. Nell'impero romano Nerone (54-86 d.C.), fu in grado di inviare servi alle montagne di neve da utilizzare con succhi e frutta.

[Caption]

Storia del gelato [/ didascalia]

Molto più tardi, nel XIII secolo, il famoso mercante veneziano Marco Polo viaggiò verso est. Quando è tornato in Italia ha portato una ricetta che assomiglia molto a quello che oggi chiamiamo sorbetto . Gli storici credono che fu grazie a questa ricetta che il gelato fu sviluppato nel XVI secolo.

Il gelato potrebbe emergere quasi contemporaneamente in Italia e in Inghilterra. Carlos I, nel diciassettesimo secolo, aveva i suoi dolci freddi tra le sue prelibatezze. In Francia, i dolci surgelati furono introdotti nel sedicesimo secolo. Ha cia 1553 grazie a Catalina de Medici; l'italiano dopo essere diventato la moglie di Enrico II di Francia ha preso con le sue tante ricette come la crema Chantilly. Nel 1660 il gelato era già stato messo a disposizione del pubblico, il Procopio siciliano, unendo latte, panna, burro e uova per creare il gelato al caffè Procope a Parigi .

Gelato artigianale Oreo

Ci sono delle meravigliose ricette di gelato, ma hai bisogno di gelato o ingredienti che a volte sono costosi o difficili da trovare che fanno quasi perdere la pena di fare il gelato a casa. In questo caso, diciamo "Oreo", ma puoi usare biscotti bianchi simili e il resto degli ingredienti che troverai in qualsiasi supermercato a prezzi convenienti.

Ingredienti per 4 persone

[Caption]

Gelato artigianale Oreo [/ didascalia]

  • 250 g di biscotti schiacciati Oreo
  • 400 g di latte condensato
  • 200 g di panna da montare
  • 125 ml di latte
  • Un pizzico di sale
>

Per decorare

  • 4 biscotti Oreo

utensili

  • battitore

preparazione

Prima della ricetta mettiamo uno stampo in metallo che si raffredda meglio nel congelatore un'ora prima. Iniziamo assemblando la crema con il frullatore a immersione finché il suo volume non aumenta. Tritare i biscotti Oreo e tagliarli leggermente, nell'elicottero, solo pochi secondi, poiché non vogliamo polverizzarli.

[Caption]

Gelato artigianale [/ didascalia]

In un'altra ciotola aggiungere latte condensato e latte normale. Mescolare aggiungendo un po 'di sale e i biscotti Oreo, tritati, mescolare con un cucchiaio fino ad ottenere una crema omogenea.

[Caption]

Gelato artigianale [/ didascalia]

Aggiungere la miscela precedente allo stampo e quindi la panna montata. Ho zclamos con morbidezza, copriamo lo stampo e lo abbiamo lasciato nel congelatore per quattro ore. Dopo due ore lo estraiamo e lo rimuoviamo per rompere il ghiaccio che potrebbe essersi formato; Altre due ore di congelatore vengono rimosse nuovamente per rompere se si è formato del ghiaccio e sarà pronto per servire. Se vuoi accelerare il processo, inserisci 10 secondi nel microonde e lascialo riposare un po ', vedrai come si ammorbidisce leggermente

[Caption]

Gelato artigianale [/ didascalia]

Potresti anche essere interessato

Panino gelato facile

Se ti è piaciuto il post gelato artigianale. Puoi condividerlo sui tuoi social network preferiti (Twitter, Facebook, ecc.), ← hai le diverse icone da premere. Ogni giorno ci saranno nuove ricette e trucchi per te, Seguici su Facebook @okrecetasdecocina!

Elena Bellver