ricette

Pane bruciato

Il pane bruciato, il "panquemao" o un dolce tradizionale di Alicante durante la Pasqua, all'esterno è piuttosto tostato ma l'interno è molto tenero e soffice. Un altro dei dolci tipici di Valencia e della Catalogna sono i dolci pasquali. Tuttavia i toñas o panquemao vengono consumati durante tutto l'anno e le monas de Pascua solo durante la Pasqua. Nelle ricette Okdiario ti diciamo come preparare il panquemao.

[Caption]

Pane bruciato [/ caption]

Nella città di Redován, Alicante, la fanno con l'anice e la bagnano nel miele. In altre zone non aggiungono anice e aromatizzano solo con la scorza di agrumi o aggiungono noci. Ciò che di solito non cambia è che la crosta del pane toña o bruciato è piuttosto tostato da cui prende il nome. La mona ha una massa simile a quella del toña ma si indora meno tempo nel forno e gli viene aggiunto un uovo cotto o uno di cioccolato al centro.

Pane bruciato o toña

ingredienti

  • 2 uova
  • Un albume a parte
  • Anice da 60 ml
  • 250 g di farina
  • 100 g di zucchero
  • 20 g di lievito di birra fresco (sezione refrigerata)
  • ½ cucchiaino di sale
  • 2 cucchiai di scorza d'arancia
  • 40 ml di latte
  • 40 ml di olio di girasole
>

[Caption]

Farina [/ didascalia]

preparazione

In un bicchiere mettiamo il latte, lo introduciamo nel microonde al minimo durante 20 secondi. Scioliamo il lievito. D'altra parte su un contenitore setacciare la farina con l'aiuto di un colino e riserva. In un'altra ciotola aggiungete le uova, l'olio di semi di girasole, la scorza d'arancia e lo zucchero ( tranne due cucchiaiate da noi riservate ).

[Caption]

Setacciare la farina [/ caption]

Mescoli tutti questi ingredienti con le canne a mano o meglio se hai un frullatore. La trama di massa desiderata è che si attacca a noi.

[Caption]

Messa [/ didascalia]

Il prossimo passo è lasciare agire il lievito. Coprire il contenitore con la miscela con un panno e lasciarlo in un luogo asciutto per un'ora (come all'interno del forno a microonde o nel forno, dove non c'è corrente).

[Caption]

Lascia che il lievito funzioni [/ didascalia]

Il lievito con temperature calde cresce prima e con temperature fredde va più lentamente. Lasciamo riposare un'ora e mezza. Su una superficie piana cospargere la farina in modo che l'impasto non si attacchi a noi . Gli diamo una forma arrotondata. Copriamo di nuovo e lasciamo riposare per mezz'ora.

[Caption]

Cottura [/ didascalia]

Un po 'prima preriscaldiamo il forno a 180 gradi . Preparare una teglia con carta da forno, dipingere il nostro panquemao con albume e cospargere due cucchiai di zucchero. Cuociamo 15 minuti a 180 gradi più cinque a riposo.

//www.instagram.com/p/BRV_k4Pjbba/?tagged=panquemao&hl=es

Potresti anche essere interessato

Pan di Spagna all'arancia senza uova

Se ti è piaciuto il post delle monas pasquali. Puoi condividerlo sui tuoi social network preferiti: (Twitter, Facebook, ecc ...), ← hai le diverse icone da premere. Ogni giorno ci saranno nuove ricette e trucchi per te, Seguici su Facebook @okrecetasdecocina!

Elena Bellver