ricette

Frittelle vegane a 5 minuti

Frittelle vegane 5 minuti, da combinare con ciò che ti piace. I vegani prendono molto sul serio il loro cibo, non possono venire dagli animali, nemmeno il miele lo consuma. La loro filosofia è più ampia dei vegetariani che spesso consumano il miele e, a volte, uova e latte. In un altro articolo di Okdiario-ricette abbiamo parlato di pepite vegane. Oggi i pancake vegani sono pronti in 5 minuti.

La dieta vegana: una filosofia di vita

La dieta vegana è molto popolare tra le celebrità, Beyoncé, Ellen DeGeneres, Natalie Portman, Joaquin Phoenix o Liam Hemsworth sono vegani e sottolinea la loro forma fisica. Indubbiamente la dieta vegana è focalizzata sul consumo sano con abbondanza di frutta, cereali e fonti proteiche vegetali. I vegani non solo pensano alla loro dieta, ma hanno anche ragioni etiche per non mangiare prodotti di origine animale.

Le diete vegane non hanno prodotti di origine animale che forniscono zero colesterolo, quindi sono ideali per le persone che hanno una predisposizione ai rischi cardiovascolari. Le verdure sono fonti di calcio, ad esempio timo, spinaci, ceci, cavoli, mandorle o broccoli.

Quasi tutte le verdure a foglia verde hanno calcio, quindi questa dieta soddisfa perfettamente le esigenze del calcio nel corpo. I vegani non mangiano il formaggio, ma hanno imparato a sostituire, prendere il tofu o il tofu o il tempeh, prendere hamburger di verdure e molte altre ricette sane e deliziose.

I vegani in genere assumono integratori di vitamina B12, poiché questa vitamina si trova principalmente negli alimenti di origine animale. Negli ortaggi non c'è abbastanza ed è una vitamina fondamentale per il corretto funzionamento dell'organismo.

Frittelle vegane a 5 minuti

ingredienti

  • Una tazza di farina (grano, mais, riso, quello che ti piace)
  • Polvere da forno 2 cucchiai
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • Un pizzico di sale
  • 1 tazza di latte di mandorla
  • 2 cucchiai di olio di semi di girasole
>

preparazione

Per prima cosa prepariamo una padella con olio a fuoco medio. Quindi mettiamo gli ingredienti secchi (farina, zucchero, lievito e sale) in un contenitore e li mescoliamo. Aggiungiamo il latte di mandorle e l'olio di girasole alla miscela.

Mescolare finché non si ottiene una crema morbida. Versare un cucchiaio di questa pasta sulla padella antiaderente . Quando vedi che il centro della frittella sta già ribollendo, giralo. Quando i bordi sono leggermente dorati, rimuoverli. Sono serviti con cioccolato, panna o frutta.

Potresti anche essere interessato

Pakoras di spinaci

Se ti è piaciuto il post cucinato in casa. Puoi condividerlo sui tuoi social network preferiti (Twitter, Facebook, ecc.), ← hai le diverse icone da premere. Ogni giorno ci saranno nuove ricette e trucchi per te, Seguici su Facebook @okrecetasdecocina!

Elena Bellver