ricette

Porri gratinati

Porri gratinati, un modo originale e delizioso per gustare queste verdure, ricche di vitamina A e antiossidanti e anche venire bene. In un altro articolo di Okdiario-ricette abbiamo fatto i carciofi in salsa. Oggi vi diciamo come rendere questa ricetta così ricca, porri gratinati.

Benefici dei porri

I porri appartengono alla stessa famiglia di aglio e cipolle, Allium, ma il loro sapore è più delicato. Fornisce 61 calorie per porzione di 100 grammi. Ha un elevato contenuto di acqua quindi è un alimento con proprietà diuretiche. I porri hanno un sacco di vitamina A, 1667 UI, vitamina A o retinolo è essenziale per una corretta visione e anche per la pelle e il sistema immunitario. I porri hanno anche abbastanza calcio 59 mg, così come vitamina C e fibra alimentare.

[Caption]

Porri gratinati [/ caption]

A tutti questi benefici si unisce il fatto che i porri sono ricchi di antiossidanti, queste sostanze che aiutano e proteggono il sistema immunitario dal danno ossidativo . I porri hanno kaempferolo un flavonoide che ha dimostrato di avere effetti positivi sulla protezione per prevenire l'accumulo di colesterolo.

I porri hanno ricevuto meno attenzione dei loro parenti l'aglio e la cipolla, tuttavia forniscono anche polifenoli, altri preziosi antiossidanti per il sistema immunitario. Gli antichi greci usavano i porri per proteggersi dal malessere della gola, proprio come in seguito sarebbe stata usata la cipolla. È possibile trovare porri praticamente tutto l'anno, sono un'alternativa per creare salse o spezzatini dal sapore più morbido della cipolla.

[Caption]

Porri gratinati [/ caption]

Porri gratinati

ingredienti:

  • 16 porri tagliati a fette
  • 150 g di pancetta o di pancetta
  • 80 g di parmigiano grattugiato
  • 1 cucchiaio di burro
  • olio
  • 1 aglio schiacciato
  • Pepe e sale
>

Per la besciamella

  • Burro da 60 g
  • Farina 60 g
  • Latte 400 ml
  • Un pizzico di noce moscata
  • Pepe e sale

[Caption]

Burro [/ didascalia]

preparazione

Taglia la parte verde dei porri, lasciando la parte bianca. Li laviamo e prepariamo una pentola con acqua e un po 'di sale. Cuocere porri 12 minuti più cinque riposo. Li svuotiamo e li mettiamo su un panno resistente o carta da cucina per rilasciare l'acqua in eccesso. Prepariamo una teglia da forno.

[Caption]

Aglio [/ didascalia]

Abbiamo schiacciato un aglio e lo abbiamo messo sul fondo del piatto . Tagliare i porri a pezzi e metterli anche nella ciotola accanto ai pezzi di pancetta. Aggiungiamo un po 'di pepe e sale. Dobbiamo ancora preparare la besciamella per gratin.

Per preparare la besciamella

Iniziamo con il setacciare la farina passandola al setaccio, in questo modo evitiamo grumi. Diluire la farina setacciata con mezzo bicchiere di latte . Ci riserviamo il resto del latte. Abbiamo messo due bollitori, uno con il resto del latte da riscaldare.

[Caption]

Prepara la besciamella [/ didascalia]

L'altra casseruola con burro a fuoco basso. Quando il burro si scioglie aggiungiamo il resto del latte che avremo caldo e aggiungiamo anche la farina diluita nel latte, mescolando con le bacchette delicatamente ma costantemente. Aggiungi un po 'di noce moscata, sale e pepe . Vedrai che la salsa acquisirà una consistenza più cremosa. Quando raggiunge l'ebollizione, spegniamo il fuoco e lo lasciamo riposare.

[Caption]

Come preparare la besciamella [/ caption]

Versare la besciamella sulla fonte con i porri, distribuirla in modo che copra uniformemente l'intera fonte e cospargere il formaggio grattugiato. Infornare a 180 ° per 15 minuti.

Potresti anche essere interessato

Come fare verdura surgelata

[Caption]

Come fare un fungo congelato [/ didascalia]

Se ti è piaciuto il post di porri pie gratin. Puoi condividerlo sui tuoi social network preferiti (Twitter, Facebook, ecc.), ← hai le diverse icone da premere. Ogni giorno ci saranno nuove ricette e trucchi per te, Seguici su Facebook @okrecetasdecocina!

Elena Bellver