ricette

Hamburger di quinoa

Hamburger di quinoa Se ti piace la sensazione di "prendere un hamburger" ma non vuoi mangiare carne, questa ricetta piacerà a te. In un altro articolo di CookAffinity abbiamo fatto un'insalata di quinoa. Oggi prepariamo un hamburger con questo ingrediente.

La quinoa è un cibo alla moda

La quinoa è un seme che è stato consumato per secoli nei popoli andini. Perù, Bolivia, Ecuador o Cile. Nel XIII secolo, gli Incas consideravano la quinoa un cibo sacro e la chiamavano "Madre Grano". Non è sorprendente perché non solo ha carboidrati, ma anche proteine ​​e molti altri nutrienti. La quinoa era considerata un cibo sacro dagli Incas, che la chiamavano "La madre del grano".

La quinoa, una volta cotta, raddoppia le sue dimensioni e assomiglia al "cous cous". La quinoa è ricca di proteine, vitamine e aminoacidi. Ha vitamina A, vitamina E o tocoferolo, tiamina, riboflavina, niacina, acido folico. Una buona quantità di fibra. Per quanto riguarda i minerali di magnesio, una buona quantità che fornisce il 30% della dose giornaliera raccomandata per porzione di 100 grammi . Calcio, ferro, fosforo, zinco, rame, selenio e potassio.

La quinoa è preparata in modo simile al riso, ma ha più proteine ​​del riso . Ci vogliono circa 15 minuti per cucinare, prima di dover mettere la quinoa a scolare in acqua. Lo facciamo perché la quinoa è ricoperta da una sostanza chiamata saponina che è amara. Quando svuotiamo sotto il rubinetto, rimuoveremo quel sapore. La quinoa è senza glutine quindi è un alimento adatto alle diete per le persone celiache. I diabetici possono anche assumere la quinoa perché è un carboidrato complesso con un basso indice glicemico .

Hamburger di quinoa

ingredienti

  • Quinoa cruda da 1/2 tazza, circa 2 tazze una volta cotte
  • 1 tazza di spessore di zucchine grattugiate
  • Carota grattugiata spessa 3/4 di tazza
  • 1 scalogno o piccola cipolla fresca tritata
  • 1 uovo sbattuto
  • Un po 'di succo di limone
  • 1 cucchiaino di olio d'oliva
  • 1 spicchio d'aglio
  • 60 gr di peperone verde a fette sottili
  • 3 cucchiai di farina di mais o amido di mais
  • Un piccolo basilico
  • Un po 'di pepe
  • ½ cucchiaio di salsa di soia
>

preparazione

Iniziamo cucinando la quinoa, prima di scolarla in acqua per eliminare l'amarezza. Quindi mettiamo due parti di acqua per una di quinoa . In questo caso, dato che è ½ tazza di quinoa, metteremo 1 tazza e mezzo di acqua. Al brodo aggiungiamo un po 'di succo di limone e olio d'oliva. Cuocere 15 minuti. Scolare e prenotare.

Avremo zucchine sminuzzate, carote, cipolla e pepe tritato e anche aglio. Lo mettiamo a rosolare nella padella antiaderente, (è importante essere una padella dove il cibo non è bloccato).

Tempo circa 5 minuti, finché non vedi che sono teneri. Aggiungiamo la salsa di soia e la quinoa e mescoliamo. Sbattere l'uovo, mescolare con farina di mais, basilico e pepe.

Ora aggiungiamo tutto questo nella padella dove abbiamo la quinoa. Con un cucchiaio premere la miscela per rosolare, circa 4 minuti per lato. Quando è pronto, usiamo un bicchiere capovolto o uno stampo, premiamo e con l'aiuto di una forbice facciamo gli hamburger.

Al momento di servire

Panino rotondo di hamburger, fette di pomodoro, una piccola cipolla, lattuga, maionese leggera mescolata con senape e l'hamburger di quinoa.

//www.youtube.com/watch?v=e-w8Xal2ens

Potresti anche essere interessato

I 7 migliori hamburger in Spagna

Se ti è piaciuto l'hamburger post quinoa puoi condividerlo sui tuoi social network preferiti (Twitter, Facebook, Pinterest o Google +), ← hai le diverse icone da premere. Ogni giorno ci saranno nuove ricette e trucchi per te a CookAffinity.

Elena Bellver

Foto | //www.kocaelibarisgazetesi

Foto | //twitter.com/