ricette

Flan napoletano

Ricetta Flan napoletano, un dolce che abbaglia i golosi: caramello, consistenza sciogliente di latte condensato, crema di formaggio e aroma di vaniglia. In un altro articolo di CookAffinity parliamo del flan di formaggio, oggi vi diciamo di più sulla ricetta del flan napoletano

Ricetta flan napoletana

Un dessert 'smussato' e nutriente poiché oltre al latte condensato trasporta zucchero, uova e latte, tutto tranne un dessert leggero. È una ricetta che come il "bacon of heaven" sorprende fin dal primo cucchiaio.

Ingredienti per 4 persone

  • 1 bottiglia di latte condensato
  • 1 bottiglia di latte evaporato
  • Crema da 150 gr spalmabile
  • ½ tazza di zucchero
  • 5 uova
  • Aroma di vaniglia
  • Stampi per singolo flan o uno grande, possono essere metallici o in vetro, ma resistenti al forno convenzionale.
>

preparazione

Iniziamo a fare caramelle che metteremo in fondo a ogni flanera. Abbiamo bisogno di 1 bicchiere d'acqua + 2 cucchiaini d'acqua, e 5 cucchiai di zucchero e due pentole diverse. Questa forma è un po 'curiosa ma funziona e le caramelle ne escono abbastanza bene.

  • Procediamo mettendo 1 ½ del bicchiere d'acqua nella casseruola da scaldare nella padella. Nella 2 casseruola mettiamo l'altra metà del bicchiere aggiungendo lo zucchero più gli altri due cucchiai di acqua. Saremo vigili con un cucchiaio per mescolare lo zucchero.
  • Quando vediamo che lo zucchero che abbiamo nella seconda casseruola assume un colore dorato, aggiungiamo un cucchiaio di acqua calda dal 1 ° pentolino, - dove abbiamo solo acqua calda. Quindi aggiungere lentamente l'acqua calda sullo zucchero mescolando con cura. Se vediamo che il caramello è molto denso aggiungi un po 'di acqua fino a quando non avremo la consistenza desiderata. Togliere dal fuoco. Ora possiamo mettere le caramelle nelle flanelle e lasciarle raffreddare.
  • Successivamente, mescola il latte in polvere, il latte evaporato, le uova, la crema di formaggio e l'essenza di vaniglia con l'aiuto di alcune canne o un frullatore. Battere a fondo fino a ottenere una miscela omogenea.

  • Avremo preparato un vassoio o un contenitore adatto al forno con acqua, per posizionare le flanelle nel bagno d'acqua. Questo tipo di cottura viene utilizzato in budini, budini o creme che richiedono una cottura lenta, il calore viene ricevuto dall'acqua calda piuttosto che dal forno. Versare la miscela che abbiamo battuto in ogni flanera, o tutto se è uno stampo unico. L'acqua dovrebbe raggiungere quasi la metà della flanera. Coprire le flaneras sulla parte superiore con carta da forno o alluminio ma senza entrare in contatto con il flan.
  • Tempo di cottura 40 minuti 160º. + 5 riposo . A metà cottura, aggiungere mezzo bicchiere d'acqua, evitando di far evaporare tutta l'acqua e asciugare il flan. Terminato il tempo di cottura lasciare riposare per circa cinque minuti. Se preferisci fare la tecnica di bagnare Maria al fuoco avrai bisogno di una pentola o di una casseruola con coperchio, acqua e la flanera. Tempo di circa 50 minuti e 10 di riposo.

  • Dopo il tempo del 'bagno Maria' è nel forno o nel fuoco, togliere i flanera dal forno, - cura che brucino usare i guanti per non scottarsi . Lasciare raffreddare e poi al frigorifero almeno un'ora.
  • Quando si slega, utilizzare un coltello per circondare tutto il flan e staccarlo dallo stampo. Prepara un piatto per andare in giro. Se non esce la prima volta, prendi il piatto e la flanera ancora e ancora, versa il flan, tocca sulla parte esterna della flanera. Vedrai come finisce disuniforme. Lo hai già pronto per servire.

//youtu.be/xhjAlB8ikQ8

Potresti anche essere interessato

Flan de dulce de leche

Se ti è piaciuto il post flan napoletano, puoi condividerlo sui tuoi social network preferiti (Twitter, Facebook, Pinterest o Google +), ← hai le diverse icone da premere. Ogni giorno ci saranno nuove ricette e trucchi per te a CookAffinity.

Elena Bellver

Foto | //www.lapastedemama.com/

//ngasihresep.blogspot.com.es/