ricette

Gelato alla birra

Hai provato il gelato artigianale di birra? Lo facciamo con una birra nera dal sapore tostato ma dolce, con sentori di cioccolato e caffè. Vi diciamo come realizzarlo senza la necessità di un frigorifero. In un altro articolo di Okdiario-ricette abbiamo fatto il gelato artigianale Oreo, oggi uno di birra.

ingredienti

  • 235 ml di birra nera tedesca (tipo Schwarzbier)
  • 125 g di zucchero di canna
  • 4 tuorli d'uovo
  • 225 g di panna liquida (35% di grassi)
>

#beericecream è ciò che sta accadendo ..... pic.twitter.com/W1G1xiLZfu

- Laura (@ 919Reese), 26 agosto 2015

preparazione

Iniziamo separando i tuorli dagli albumi (gli albumi sono messi in un contenitore e il frigorifero, possono essere utilizzati per un'altra ricetta).

In una casseruola a fuoco basso unire i tuorli e lo zucchero fino a quando l'ultimo ingrediente si dissolve. Una volta che abbiamo legato i tuorli e lo zucchero, lo riserviamo.

In una casseruola separata aggiungere la birra e la panna fino a quando non raggiunge l'ebollizione. Spegnere il fuoco e lasciare riposare la birra per 15 minuti fino a quando non perde la temperatura.

Aggiungere i tuorli e lo zucchero al mix di mix di birra. Usiamo una birra nera tipo Schwarzbier, che ha un sapore tostato ma dolce e circa 5 gradi di alcol, sapendo che è di tipo Schwarzbier che puoi trovare in Carrefour o in qualsiasi altro supermercato. Se usi un altro tipo di birra nera, considera il grado di zuccheri, se sono amari dovrai aggiungere più zucchero.

Spegni il fuoco e lascia riposare . Una volta che è a temperatura ambiente, mescolare la birra con i tuorli.

//www.instagram.com/p/BRMutz8A8IA/?tagged=beericecream&hl=es

Al congelatore

Lo introduciamo in un contenitore di metallo (come un secchio o uno stampo di metallo) nel congelatore per mezz'ora. Dopo questo tempo non sarà ancora congelato, raschiamo il composto con una forchetta e di nuovo nel freezer. Quando non lo facciamo in frigorifero, dobbiamo imitare manualmente il lavoro del frigorifero meccanico. I frigoriferi quello che fanno è mescolare senza fermarsi per evitare la formazione di cristalli di ghiaccio .

Quando gli ingredienti sono molto liquidi (acqua o latte) è facile formare cristalli di ghiaccio. Tuttavia, usiamo la crema al 35% di MG poiché avere una maggiore percentuale di grasso ci aiuta a evitare i cristalli di ghiaccio (un'altra opzione è il latte condensato). Dovremo raschiare / rimuovere per ottenere una buona consistenza del gelato. Pertanto rimuoveremo / grafferemo la miscela 4 volte.

Prima a mezz'ora, poi un'ora, poi a un'ora e mezza e ancora a due ore. Sembra molto ma non è così tanto, si tratta solo di grattarsi qualche minuto. Dopo quattro volte di fare questo processo, il gelato alla birra sarà consumato . Se non lo consumi il giorno dopo lo togli dal frigo, introduci 20 secondi nel microonde alla massima potenza e lascialo riposare 2-3 minuti all'interno del microonde. Quindi grattalo con la forchetta e pronto a consumare.

//www.instagram.com/p/BRpYFDbBKX6/?tagged=beericecream&hl=es

Se hai un frigorifero

Puoi usare una crema leggera (12-20% MG) poiché rimuovendo incessantemente puoi anche lasciare il gelato cremoso senza usare altra crema grassa.

Potresti anche essere interessato

Gelato di avocado

Se ti è piaciuto o la ricetta del gelato alla birra, puoi condividerla sui tuoi social network preferiti (Twitter, Facebook, ecc.). Ogni giorno ci saranno nuove ricette e trucchi per te, Seguici su Facebook @okrecetasdecocina!