ricette

Come far bollire la quinoa

Come far bollire la quinoa, tutti i trucchi per renderla perfetta. Considerato un cibo sacro per gli Incas grazie alle sue numerose proprietà. La quinoa ha otto aminoacidi essenziali, oltre a proteine, vitamine e fibre. Può essere cucinato in modo simile al riso. In un altro articolo di OKDIARIO Recipes abbiamo fatto la quinoa con le verdure. Oggi vi diciamo di più su come far bollire la quinoa.

Proprietà della quinoa

La quinoa proviene dalla pianta di Chenopodium, originaria del Perù, dove è stata coltivata 5000 anni fa . Gli abitanti delle Ande consideravano la quinoa una pianta sacra. In realtà non è un cereale ma semi, è legato a specie come l'amaranto o la barbabietola. Fornisce 351 calorie per porzione di 100 grammi.

  • Fonte di proteine
>

La quinoa è una fonte di proteine ​​ad alto valore biologico. Ogni 100 grammi di quinoa contengono 14, 2 grammi di proteine.

  • Assunzione di alta fibra

Ha 10, 50 grammi di fibra per porzione di 100 grammi.

  • Ricco di vitamine e minerali

Fornisce vitamina A, vitamine del gruppo B, vitamina E. Oltre ad una buona quantità di calcio 47 mg, fosforo, potassio, manganese, ferro, zinco e magnesio.

  • Fornisce grassi Omega-3

Polinsaturi 3, 3 g per 100 grammi che servono, e anche grassi monoinsaturi come l'olio d'oliva. Entrambi i grassi sono considerati molto sani.

  • Ricco di aminoacidi

Lisina, arginina, triptofano, istarina, quinoa contengono 16 aminoacidi e dieci di essi sono considerati essenziali. Gli aminoacidi sono piccole molecole la cui unione forma proteine ​​e sono vitali per il corretto funzionamento del nostro corpo.

Ci sono due tipi di amminoacidi, quelli essenziali che il corpo non può produrre e noi li incorporiamo attraverso il cibo (come la quinoa) e gli amminoacidi non essenziali che i nostri corpi possono produrre.

  • Provoca sazietà, buon aiuto per le diete

Essere ricchi di proteine ​​e fibre è un cibo saziante.

Come far bollire la quinoa

Il suo piccolo aspetto perla ci ricorda il couscous, infatti è preparato in modo simile al riso bianco. Quando si tratta di cucinare la quinoa devi prendere in considerazione alcune regole molto semplici. La quinoa all'esterno ha un sapore amaro. È perché è rivestito con una sostanza chiamata saponine che agisce come una difesa naturale contro gli uccelli.

Con la quinoa puoi preparare un'ampia varietà di ricette, insalate, zuppe e "risi" ma in versione quinoa. Quando si tratta di cucinare la quinoa, ricorda, è importante risciacquare bene la quinoa prima di cuocerla e quindi rimuovere l'amaro. Per cucinarlo procediamo così:

1- Mettilo in un colino sotto il rubinetto per alcuni secondi. O versare acqua sulla quinoa che abbiamo nel colino, è il primo passo per eliminare il rivestimento amaro.

2- Lasciare scolare.

3- Cuocere in acqua bollente per 15 minuti, mettendo il doppio dell'acqua rispetto alla quinoa . Questa è una parte della quinoa di due di liquido (simile al riso).

4- Scola la quinoa con l'aiuto di un setaccio e rimettila sotto l'acqua del rubinetto, per eliminare l'amarezza della quinoa. In questo modo ci assicuriamo che sia perfetto e con un sapore delicato.

5- Hai preparato la quinoa per usare una qualsiasi delle tue ricette.

Passo dopo passo il video di come far bollire la quinoa

//www.youtube.com/watch?v=F0Tz9EMyMcg

Potresti anche essere interessato

Hamburger di quinoa

Se ti è piaciuto il post su come far bollire la quinoa . Puoi condividerlo sui tuoi social network preferiti (Twitter, Facebook, ecc.), ← hai le diverse icone da premere. Ogni giorno ci saranno nuove ricette e trucchi per te, Seguici su Facebook @okrecetasdecocina!

Elena Bellver