ricette

Liquore Kahlúa fatto in casa

Licor Kahlúa casero, il dolce liquore al caffè messicano creato dallo spagnolo Pedro Domecq nel 1936. Il Kahlúa è il protagonista di cocktail come il Toro Bravo o il Martini Express . Kahlúa è un liquore molto versatile non solo nei cocktail, ma anche per preparare biscotti e altri dolci . Non è la cosa reale, ma sembra molto simile. In un altro articolo di Okdiario-ricette abbiamo fatto il liquore alla vaniglia. Oggi kahlúa fatto in casa.

Liquore Kahlúa fatto in casa

L'autentico liquore è fatto con caffè, sciroppo di mais, zucchero, rum e vaniglia. Questo liquore crea come una sorta di sciroppo di caffè per questo il contenuto di zucchero è alto. Il nome Kahlúa significa la lingua Acolhua nella lingua Verazcurznáhuartl che è stata pronunciata prima della conquista degli spagnoli. L'Acolhua era una cultura che abitava il Messico dalla fine del XII e XIII secolo. Una cultura sorella di Aztec, Tepaneca e Chalca.

ingredienti

  • 60 g di caffè istantaneo
  • 700 g di zucchero di canna
  • 3 tazze di rum o circa 720 ml
  • 3 ¼ tazze di zucchero di canna
  • 1 cialda e ½ di vaniglia, a pezzi (non troppo piccoli)
  • 3 tazze di acqua
>

utensili

  • Una bottiglia o un contenitore con sigillo ermetico per tenerlo

preparazione

L'acqua è migliore se è una di quelle che non hanno molta calce . Se vivi in ​​un posto come Madrid, San Sebastian o Las Palmas, non avrai problemi se vivi in ​​zone d'acqua dura come Almeria o Alicante, meglio usare acqua filtrata o acqua minerale in bottiglia. Essendo un liquore abbiamo bisogno di acqua il più morbida possibile. È inoltre possibile combinare un po 'di acqua distillata con acqua del rubinetto . Non preoccuparti, non è pericoloso. In una casseruola combinare acqua, caffè istantaneo, zucchero e pezzi di baccello di vaniglia.

Mescolare fino a quando lo zucchero si scioglie e creare una sorta di sciroppo di caffè. Lasciamo che il composto perda calore e quando è caldo aggiungiamo il rum.

Mescolare e versare in una bottiglia o barattolo ben chiuso. Conservare in un luogo buio e fresco per 30 giorni (può essere il fondo di un armadio per esempio). Una volta trascorso il tempo per rimuovere i baccelli di vaniglia e le piccole impurità e metterli in una bottiglia o in un vaso dove li terremo, usiamo la stessa bottiglia che abbiamo usato per 30 giorni ma dovrà essere lavata bene in acqua bollente per sterilizzarla.

Potresti anche essere interessato

Liquore alla pesca

Se ti è piaciuto il liquore Kahlúa fatto in casa. Puoi condividerlo sui tuoi social network preferiti (Twitter, Facebook, ecc.), ← hai le diverse icone da premere. Ogni giorno ci saranno nuove ricette e trucchi per te, Seguici su Facebook @okrecetasdecocina!

Elena Bellver