ricette

Tartare di tonno alla menta

Tartare di tonno con menta, ricetta sana e facile da preparare. Ricco di proteine ​​e vitamine e acidi grassi polinsaturi, Omega-3. In un altro articolo di ricette Okdiario abbiamo fatto il nasello in salsa verde. Oggi vi diciamo come preparare la tartare di tonno alla menta.

I benefici del tonno

Il tonno è uno dei pesci blu più consumati al mondo . Ricco di vitamine come A o quelle del gruppo B, come B3, B12 o B6. Ha importanti dosi di selenio, un minerale che ha una funzione antiossidante. Ha quasi il 200% della dose giornaliera raccomandata in una porzione da 100 grammi.

Il suo contenuto proteico è alto 30 g per 100 grammi. Fornisce anche ferro, fosforo, potassio, magnesio. Inoltre una buona quantità di acidi polinsaturi e monoinsaturi che sono molto benefici per la salute. Omega 3 aiuta a ridurre il rischio di malattie cardiovascolari . Diversi studi condotti in tutto il mondo mostrano una correlazione positiva tra il consumo di pesce ricco di Omega 3 e una diminuzione del rischio di problemi cardiaci.

Tra gli altri effetti positivi, Omega-3 ha proprietà anti-infiammatorie e può aiutare a ridurre la pressione sanguigna. Questo, insieme al suo contenuto di potassio, che è un vasodilatatore, rende il tonno un buon alimento per diete di persone con ipertensione.

Per il suo contenuto di potassio circa 320 mg per 100 grammi e sodio 50 mg. Il tonno è un alimento eccellente per mantenere un equilibrio di sodio e potassio . Consumare cibi con un buon equilibrio di questi minerali aiuta i reni a funzionare correttamente. Utile per il sistema immunitario, per il suo contenuto antiossidante come vitamina C, manganese, zinco o selenio. Tutti loro aiutano a frenare il danno ossidativo causato dai radicali liberi.

Tartare di tonno alla menta

ingredienti

  • 400 g di tonno fresco
  • ½ julienne di cetriolo
  • 4 cucchiai di crema di formaggio
  • Il succo di un limone
  • Qualche rametto di menta o menta verde
  • Olio extra vergine di oliva
  • Sale e pepe
>

preparazione

Una delle chiavi per una buona tartara di pesce è che è molto fresca . Quindi è meglio che tu vada nel tuo negozio di pesce fidato per ottenere un pesce veramente fresco. Con un coltello affilato stai facendo i tagli, cercando di non essere più di 1 cm di spessore. Nel seguente video puoi visualizzare il processo.

//www.youtube.com/watch?v=OZ0x90h8lkU

Posiamo le fette di tonno su un piatto. Poi tagliamo il cetriolo a julienne e lo mettiamo sul tonno, aggiungiamo anche i quattro cucchiai di crema di formaggio.

In un mortaio aggiungiamo foglie di menta, il succo di un limone e un filo d'olio, schiacciamo le foglie di menta insieme all'olio e versiamo sopra il tonno. Aggiungiamo sale e pepe e decoriamo delle foglie di menta.

Potresti anche essere interessato

Carpacio di branzino

Se ti è piaciuto il post sulla zecca di tonno alla menta, puoi condividerlo sui tuoi social network preferiti (Twitter, Facebook, ecc.), ← hai le diverse icone da premere. Ogni giorno ci saranno nuove ricette e trucchi per te, Seguici su Facebook @okrecetasdecocina!

Elena Bellver